Quando la politica “affoga” dentro a una fontana… (di Luigi Ontani)

Banner Ontani2015/08/24, Vergato – Ci viene segnalato l’articolo apparso sul blog più seguito della Valle del Reno e Setta, Notizie Fabbriani; (http://notiziefabbriani.blogspot.it/2015/08/vergato-la-scultura-della-futura.html) con la presunta statua oggetto di critiche anche da parte del consigliere di minoranza Giuseppe Argentieri.

Mentre ci dissociamo da alcuni commenti pubblicati ne ripercorriamo la storia. Nata da un’idea dell’Associazione Vergato Arte e Cultura (pres. dott. Claudio Martinelli), l’associazione organizzatrice della manifestazione Vergato Arte, la quale ha spolverato un vecchio progetto la Fontana di Ontani. Nata come fontanella per un locale chiuso, l’associazione ha poi pensato a una fontana di grandi dimensioni da porre all’esterno, diventando sempre più grande fino a raggiungere 2,80 metri di altezza. L’amministrazione comunale chiamata in causa per l’impegno economico e di collocazione ha poi dato il suo consenso, concretizzato, a quanto sembra, da una partecipazione economica di grosso impegno.

Banner OntaniPeccato che qualcuno non fosse presente all’incontro dell’artista Luigi Ontani con i vergatesi dove in quella sede c’è stata la spiegazione nei minimi particolari del significato dell’opera, dei tre personaggi che sono il Fiume Reno che con i piedi sopra al Montovolo tiene sulle spalle il Vergatello mentre il Tritone rappresentato dalla figura distesa, rappresenta il nostro Appennino. Una sintesi sicuramente striminzita e incompleta… mentre per il “ramo di ontano”, vista la collocazione, l’autore stesso ne ha consigliato la sostituzione con una foglia, sempre di ontano. Errore di comunicazione di chi ha mandato in giro l’immagine in versione integrale? Errore di chi ne ha permesso l’affissione nella facciata del Palazzo Comunale? Avevamo segnalato l’inopportunità di mandare in giro immagini non conformi alla versione finale ma bollati di “braghettoni” siamo stati zittiti… Aspettiamo sempre una risposta per sapere chi è l’intestatario del codice IBAN che appare nel tabellone. Ma per questo basta rivolgersi a una banca!

Mentre pulmann di visitatori si recano a Grizzana Morandi a visitare la mostra di Luigi Ontani nella casa di Morandi, a Vergato, forse a causa di una battaglia politica nata tutta da una parte si finisce dentro a una fontana… lasciamo fuori Luigi Ontani!

Sollecitiamo i due comitati, tecnico e scientifico a prendere una posizione decisa e saremo ben lieti di pubblicarla.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi