Le poesie di Bruna Gherardi – Indovinello

VN24_Sole12016/05/01, Vergato – Le poesie di Bruna Gherardi – Indovinello – Questa volta Bruna ci sfida a indovinare chi sono i protagonisti di questo…

INDOVINELLO

Cem’era magico e bello quel fiore
d’immacolato e puro colore

Per anni interi non ebbe a temere
l’imperversare di forti bufere

Poi come tutto nel mondo finisce
anche sto fiore pian piano sfiorisce

Stacca tre petali un vento leggero
in alto li porta su verso il cielo

Restano in quattro e gridano in coro
di star vicini e amarsi fra loro

Con un sol colpo si spezza lo stelo
muor la corolla una notte di gelo

Ora é crollato il magico fiore
piangono i petali dal gran dottore

Per consolarli dei suoi dispiaceri
già germogliati son tanti steli

Resta il ricordo del tempo passato
quando quel fiore non era spezzato.

La soluzione? Domenica prossima!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi