Gioca a nascondino sul treno per evitare il controllo, denunciata

VN24_160312_Zola Predosa_Carabinieri_0022016/09/01, Marzabotto – Gioca a nascondino sul treno per evitare il controllo, ma viene scoperta: 19enne responsabile di resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio.

I Carabinieri della Stazione di Marzabotto hanno identificato una 19enne rumena, domiciliata presso un campo nomadi di Borgo Panigale, responsabile di resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio.

E’ successo ieri mattina, quando la Centrale Operativa del 112 è stata contattata dal capo treno del convoglio regionale “6341”, fermo presso la Stazione Ferroviaria di Lama di Reno, che riferiva di essere in difficoltà con una passeggera che, sprovvista del titolo di viaggio, si era rifiutata di scendere dal treno nascondendosi nei bagni di alcuni vagoni ed aveva preteso di rimanere a bordo gratuitamente fino alla Stazione di Vergato. All’arrivo dei Carabinieri, la situazione è tornata alla normalità e il treno, proveniente dalla Stazione Ferroviaria di Bologna Centrale e diretto a quella di Porretta Terme, è ripartito in ritardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al fine di evitare spam tra i commenti vi invitiamo ad inserire la stringa che vedete qui rappresentata nello spazio successivo.

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input
 = 
Grazie della collaborazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi