Le poesie di Bruna Gherardi – Inno d’amore

2016/12/15, Vergato – Le poesie di Bruna Gherardi raccolte da Alfredo Marchi;

Inno d’amore
Arrivasti per Sant’Anna
il ricordo é ormai lontano
eri un angelo paffuto
cominciasti a far la nanna

Tu nascesti e in quel momento
nulla chiesi più alla vita
che guidarti con amore
ed averti sempre accanto

Che gioiello! fu il mio dire
nulla al modo vale tanto
io ti adoro figlio mio
e per te vorrei morire

Sei cresciuto bello e forte
senza vizi ne difetti
ora vai per la tua strada
a seguir la nuova sorte

Prego Iddio che ti dia
per compagna della vita
e per madre dei tuoi figli
una donna brava e pia

Tu lo sai che come ieri
dalla vita poco esigo,
io ti dono tutto quanto
rinunciando volentieri.

Ed in cambio con certezza
una cosa sol ti chiedo
quando vecchia io sarò
dammi un bacio e una carezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al fine di evitare spam tra i commenti vi invitiamo ad inserire la stringa che vedete qui rappresentata nello spazio successivo.

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input
 = 
Grazie della collaborazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi