L’assessore Pier Antonio Gozzoli risponde a Massimo Gamberi (M5S)

2017/08/10, Vergato – Riceviamo questa precisazione dall’assessore Pier Antonio Gozzoli a seguito del commento del consigliere Massimo Gamberi (M5S) all’articolo;

Lavori di riqualificazione in piazza IV Novembre, il progetto

Non capisco a quale enfasi il Consigliere Gamberi si riferisca. L’articolo è semplicemente scaturito dalla causale presenza del titolare di questo sito, il quale, armato costantemente di macchina fotografica, spesso riprende eventi locali e chiede con garbo le spiegazioni che qualsiasi addetto all’informazione porgerebbe agli addetti ai lavori.
Nella prima versione dell’articolo lo stesso redattore chiedeva se era possibile conoscere il progetto dei lavori ed io, ritenendo doveroso dare le informazioni del caso, ho fornito il file della planimetria indicante la prima fase della sistemazione della piazza.
Non ravviso in questo comportamento da assessore Comunale alcuna fanfara di protagonismo, ma semplicemente una corretta interpretazione della propria funzione.
Per quanto attiene le spiegazioni riportate in calce all’integrazione dell’articolo a carattere inclinato, esse corrispondono a quanto verrà realizzato in questa prima fase dei lavori prioritari, resi possibili dalle croniche limitate disponibilità economiche del Comune.
Gli elementi di arredo urbano ed il verde, che completeranno quello che per l’Amministrazione Comunale rappresenta la vera e propria riqualificazione della piazza, è stato progettato di massima, ma potrà essere realizzato compatibilmente con le risorse finanziarie dei prossimi bilanci. Queste opere sono fortemente condizionate dal fatto che per un buon 80% della superficie della piazza, sotto il piano di calpestio è stato costruito un vano interrato coperto da un solaio sostenuto da pilastri e travi in cemento armato.
Le perplessità e critiche di Gamberi su questa situazione mi trovano d’accordo e le condivido in pieno, stiamo tuttavia parlando di opere costruite 20 anni fa per cui la responsabilità tecnica e politica non può certamente essere addebitata all’attuale giunta. Credo che che i personaggi sia tecnici che politici dell’epoca, se pur viventi, siano ormai da tempo considerati nell’oblio totale.
Mi rendo conto della frustrazione di essere in minoranza e quindi dover trovare continuamente motivi di critica e pungolo alla maggioranza che amministra, mi pare però che sull’argomento lavori di piazza IV Novembre ci si sia spesi per una causa alquanto insignificante. Ben più importanti sono le sfide che ci attendono da qui alla fine della Consigliatura, in primis i problemi dell’ospedale poi il lavoro in generale ed in particolare per i giovani, la povertà che sta dilagando anche nel nostro territorio ecc… ecc…
Concludendo vorrei sommessamente chiarire che i lavori di cui trattiamo non sono certamente da annoverare tra le opere particolarmente importanti della giunta in carica e quindi nessuno e men che meno io ha inteso scioccamente pavoneggiarsi o enfatizzare un’opera modesta se pur significativa che ha visto un forte impegno dell’Ufficio Tecnico settore LL.PP., Urbanistica, Polizia Municipale e di due assessorati e, ovviamente, dello stesso Sindaco, nell’intento primario, non di curare l’immagine, ma per quanto possibile di trovare soluzioni migliorative per la seconda piazza più importante del capoluogo.
Pier Antonio Gozzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al fine di evitare spam tra i commenti vi invitiamo ad inserire la stringa che vedete qui rappresentata nello spazio successivo.

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input
 = 
Grazie della collaborazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi