Il sindaco Gnudi risponde a Giuditta Uliani su “Divisione Reparto di Ortopedia”

2017/11/02, Vergato – La risposta del sindaco Massimo Gnudi all’interrogazione della Capogruppo di Opposizione della lista Noi Voi Vergato, Giuditta Uliani che riportiamo a fondo pagina;

Il Sindaco – COMUNE di VERGATO – Prot. 10566
Vergato 31 Ottobre 2017
Alla Capogruppo di Opposizione Noi Voi Vergato sig.ra Giuditta Uliani
e p.c. ai Signori Consiglieri

OGGETTO: integrazione alla risposta scritta (prot. 10464 del 27/10/2017) ad interrogazione presentata dalla Consigliera Giuditta Uliani – Lista Civica Noi Voi Vergato – (prot.9827 del 11 Ottobre 2017) ad oggetto: “Divisione Reparto di Ortopedia”.

L’integrazione dei servizi di Ortopedia, tra l’Ospedale di Vergato e quello di Alto Reno Terme, prevista nel piano di riordino dell’assistenza territoriale e ospedaliera, approvato nel Comitato di Distretto dello scorso 15 settembre, prospetta una situazione con il mantenimento dell’Ambulatorio specialistico ortopedico, in cui la maggior parte dei casi potranno trovare risposta presso il presidio di Vergato.
L’integrazione di tali servizi presuppone una riorganizzazione che richiede alcuni approfondimenti di carattere tecnico, quale ad esempio l’attività di Day Surgery con la definizione dei codici di intervento nel rispetto dei livelli di sicurezza.
Tra le motivazioni del trasferimento della chirurgia ortopedica vi è sicuramente anche quella relativa alla messa a norma delle sale operatorie ma soprattutto, come riportato nella relazione del gruppo di lavoro distrettuale discussa in sede di comitato di distretto il 15/09/2017, che riportiamo per esteso: “la struttura di Porretta Terme può contare su opportunità clinico-funzionali che integrano le attività prettamente ortopediche, come le consulenze orto geriatriche, cardiologiche, fisiatriche, neurologiche o psichiatriche; ciò permette di trattare in loco tutte le patologie interagenti in sicurezza e con maggiore efficacia, con adeguata competenza clinica.
La riorganizzazione dei servizi di Ortopedia non potrà non porsi l’obiettivo di garantire una qualità adeguata e la continuità del servizio. A tal proposito richiederà l’impiego delle risorse umane e tecnologiche necessarie a fare fronte ai livelli essenziali di assistenza; dovrà rispettare le disposizioni vigenti in materia, sia sulla dotazione di organico dei medici, che delle attrezzature e dei relativi spazi per potere poi accedere all’accreditamento della nuova organizzazione.
Sarà comunque nostra premura e preciso dovere sorvegliare e vigilare su tutto quello che riguarda la riorganizzazione, sempre nel rispetto dei ruoli, delle funzioni e delle competenze.
Il Sindaco
Massimo Gnudi

Divisione Reparto Ortopedia di Vergato, Giuditta Uliani interroga il sindaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al fine di evitare spam tra i commenti vi invitiamo ad inserire la stringa che vedete qui rappresentata nello spazio successivo.

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input
 = 
Grazie della collaborazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi