Il prof. Roberto Martignoli da Liserna contesta il conte Cesare Mattei

VN24_20160101_Fanini Rina Borri_Libretto Liserna_RT - 0001 copia2016/01/05, Vergato – Una battaglia tra giganti?

Il prof. Roberto Martignoli, inventore dell’elettro-omeopatia, ma non era stato il conte Cesare Mattei con i suoi studi nel Castello della Rocchetta?

E il santuario di Montovolo?… Il Conte Cesare Mattei spese centinaia di lire nel 1888 per guastare con indecenti pitture la statua della Madonna, il prebisterio e le pareti del tempio…

Tutto ritorna in discussione a distanza di più di un secolo?

Ritrovato dal prof. Dario Mingarelli (propr. Rina Borri Fanini) un volumetto che da spunto a nuove ricerche e luce a vecchie polemiche.

Il prof. Roberto Martignoli che abitò a Liserna, a poche centinaia di metri da Vergato, colui che fece costruire il Santuario di N.S. di Lourdes, la chiesetta (80 mq.) con campanile all’interno di Villa La Ripa, come si legge nel cartello posto sulla strada comunale, che si scorge sotto la borgata di Liserna, dedicato alla moglie francese.

Da; http://www.museodeldiabete.com/storia09.htm#top

Poi le erbe, in oltre 100 specie, alcune dotate di innegabili effetti ipoglicemizzanti, come la Galega officinalis, la Hidrastis canadensis (il golden seal degli avventisti) o lo Jambul o il Mirtillo: ingredienti tutt’oggi cari alla medicina omeopatica o naturale. Una elettro-omeopatia, in particolare, è propugnata dal bolognese Roberto Martignoli (1885) in edizione parigina.

Il volume del 1904 verrà pubblicato a puntate appena disponibile.

Su Liserna vedi anche; http://vergatonews24.it/2014/07/27/don-filippo-gasparrini-i-paliotti-di-liserna-2-parte/

Aggiornamento al 12/01/2020 – Presto nuove pubblicazioni – Il Conte Cesare Mattei porta in tribunale e… vince… il prof. Martignoli gli aveva copiato il metodo? Conosceva quindi i segreti del Conte? Le ricette, come diremmo noi? E Vergato “paese di guaritori” fino al dopoguerra avevano tratto i metodi dagli antenati che avevano lavorato a Liserna nelle officine del prof. Martignoli? Gigiò e striòn, e Giovanèn è stradèn…, e ancora…. Segreti da svelare o meglio lasciar stare?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi