Currently browsing category

Come eravamo

Paolo Rossi – Vergato da collezionare: “Il santuario della Madonna del Bosco in cartolina”

2020/03/07, Vergato – Dalla peste del 1600 al Coronavirus, passano i secoli e non mancano i riferimenti a pestilenze…pandemie… e altro ancora. Rimangono i simboli di quegli anni come il pilastrino della Viazza, gli oratori dedicati a San Rocco (il santo con il cane), che troviamo in molte chiese del …

Paolo Rossi – Vergato da collezionare: “Le osterie vergatesi frequentate dai nostri nonni”

2020/02/19, Vergato – Immagini e ricordi che svaniscono, attimi catturati da cartoline o qualche foto di festa paesana, cosa rimarrà dei giorni nostri? Niente cartoline e niente giornate al bar? Ma i tempi cambiano come i mezzi di comunicazione. Vedremo! Intanto ripassiamo un’epoca “slow” grazie alle immagini che ci manda …

Rita Ciampichetti – Mo và bän a radécc!!

2020/02/06, Vergato – Rita Ciampichetti – Mo và bän a radécc!! Non c’è che dire… il nostro dialetto è particolarmente colorito e ricco di espressioni e modi di dire che esprimono tutta la simpatia, la cordialità, l’ arguzia, la paciosità grassa di noi emiliani. Un patrimonio che andrà inevitabilmente perduto …

Vergato 1930 annoVIII – A cura del Municipio di Vergato

2020/01/31, Vergato – “Vergato 1930” una pubblicazione che fotografa la vita di Vergato attraverso le immagini dei principali edifici della pubblica amministrazione e delle attività vergatesi. Il libretto di proprietà del dott. Amleto Gardenghi  è stato digitalizzato e montato in un interessante video da Mirella Rocchetti. Pubblicato a capitoli su …

Presentazione del volume “Vergato in Carnevale” e mostra fotografica

2020/01/30, Vergato – Il Circolo Culturale “Galeazzo Marescotti”  e il Gruppo di Studi Alta Valle del Reno presentano; VERGATO – Biblioteca “P. Guidotti” Galleria Primo MaggioVenerdì 21 febbraio 2020 ore 21,00Presentazione del volume Vergato in Carnevale di Gian Paolo Borghi. Partecipano: Umberto Bernardi, Sergio Bisonti, Luciano Donati, Parizia Gambari, Marco Tamarri …

La direttissima Bologna – Firenze. Storie di ferrovie 14°: Manutenzione della linea (2)

2020/01/22, Vergato – Continua il viaggio sulla ferrovia “Direttissima” Bologna-Firenze con le sue gallerie i ponti e le attrezzature avveniristiche, per il tempo, come per la stazione di scambio del tutto in galleria, ma per le grandi opere occorrono grandi manutenzioni. Seconda parte. Lo spiega il Dott.Ing. Alberto Boselli Donzi. …

“Il Vergatello” GIORNALE ELETTORALE PEL COMUNE DI VERGATO Verrà pubblicato tutto le domeniche del mese…

2020/01/22, Vergato – Tempo di elezioni e di propaganda elettorale. Tasse, privatizzazione della sanità, bilancio in rosso… strade dissestate, frazioni abbandonate… Ecco la propaganda a Vergato, nuove testate, nuovi autori, nuovi sostenitori… Si parla di un certo Martignoli, il professore (di francese) che volle fare concorrenza al Conte Cesare Mattei …

Paolo Rossi – Vergato da collezionare: “Incantevole cartolina all’incanto”

2020/01/15, Vergato – Paolo Rossi – Vergato da collezionare: “Incantevole cartolina all’incanto”. C’è chi acquista, chi si accontenta di guardare le immagini trovate in rete, ma c’è anche chi mettendo in vendita cose vecchie si ritrova inaspettatamente in tasca una cospicua somma di denaro. Paolo Rossi, che da tempo collabora …

Racconta la Rita……. in vino veritas

2020/01/10, Vergato – Racconta la Rita……. in vino veritas Rita Ciampichetti 16 agosto 2019 ·  …. in vino veritasMio suocero Gino coltivava con amore e passione due bersò d’uva: uno che ricopriva metà della grande terrazza esterna della casa, l’altro in giardino.Durante l’anno dedicava alla sua “vigna” tutte le cure possibili, con …

Una collezione di costumi d’epoca nelle cartoline di Alfonso Ferri per il gruppo della mela Rosa Romana

2020/01/10, Vergato – Ancora il gruppo della Mela Rosa Romana con il suo presidente il prof. Dario Mingarelli in cerca di costumi d’epoca per le sue “contadinelle”. Ecco un’aiuto che arriva dalla collezione di cartoline di Alfonso Ferri. Quando li vedremo in giro? Forse per la festa della fioritura dei …

La direttissima Bologna – Firenze. Storie di ferrovie 11°: La più grande opera della “Direttissima” ha la possibilità di eliminare i ritardi..

2019/10/17, Vergato – Continua il viaggio “sulla ferrovia” con “Una linea madre”, si ritorna a parlare della Ferrovia Porrettana da Bologna a Porretta e Pistoia, la linea della Valle del Reno. La più grande opera della “Direttissima” ha la possibilità di eliminare i ritardi.. vediamo come! Esce a puntate il …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi