I rifugiati a Cereglio – Hakuna Matata (Il significato è semplice: non ci sono problemi)

2017/06/21, Vergato – A seguito della pubblicazione del precedente articolo; articolo http://vergatonews24.it/2017/06/08/profughi-argentieri-e-uliani-a-cereglio-domenica-11-giugno/ riceviamo richiesta di pubblicazione del presente comunicato;

I RIFUGIATI A CEREGLIO : HAKUNA MATATA

In riferimento all’interpellanza di due Consiglieri dei gruppi di minoranza presenti nel  Consiglio Comunale  di Vergato, con la quale si chiedevano chiarimenti circa la notizia, dichiarata certa, secondo cui 20 rifugiati sarebbero stati accolti a Cereglio, l’Amministrazione Comunale, del tutto ignara di tale eventualità, si è immediatamente attivata mediante l’inoltro di una formale richiesta al Prefetto di Bologna al fine di essere informata in via ufficiale circa l’esistenza di tale progetto.

Nella risposta della Prefettura,pervenuta al Comune il giorno 12 giugno, viene comunicato che all’Ufficio di competenza non risulta nulla in merito. Dobbiamo pertanto escludere la veridicità di tale informazione.

Allo stato attuale, si deve quindi ritenere che le varie iniziative promosse dalle minoranze Consiliari, che  hanno inutilmente messo in allarme la popolazione, non solo tramite la  legittima interrogazione , ma anche con  l’organizzazione di una manifestazione di protesta a Cereglio, ed una raccolta di firme, siano state quanto meno inopportune se non biasimabili.

Può darsi che coloro che siedono nei banchi del Consiglio Comunale si siano fidati dei rispettivi sodali politici di rango superiore, mi riferisco ai Consiglieri Regionali, senza però mettere in atto le opportune verifiche che prudenza vuole su di  una materia così sensibile per l’opinione pubblica.

Direi che siamo in presenza di un’evoluzione del fenomeno che ebbi a segnalare tempo addietro, di “mettere il cappello sopra” a progetti ed iniziative dell’Amministrazione col fine ultimo di avocare a sé meriti del tutto inesistenti.  Il fenomeno, anche se alquanto peregrino, potrebbe catalogarsi tra i peccati veniali,  ben più grave è invece questa evoluzione messa in  atto dai due Consiglieri di opposizione poiché ne è scaturito un  vero e proprio allarme sociale.

L’invenzione  di sana pianta di uno scenario del tutto inesistente, al fine di cavalcare e fomentare le paure e la legittima preoccupazione della popolazione di un piccolo centro quale quello di Cereglio, è davvero deplorevole. La figura meschina che hanno fatto i promotori  delle iniziative citate potrebbe, ad un’analisi superficiale, fare  piacere a coloro che amministrano,  ma non è affatto così, poiché questi atteggiamenti contribuiscono ad un’ulteriore perdita di credibilità della rappresentanza politica allargando inesorabilmente il fossato che la separa dai cittadini.

Pier Antonio Gozzoli

Assessore del Comune di Vergato

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi