Vergato – Immagini da non dimenticare

2018/01/23, Vergato – Sempre in tema con le discussioni in corso sui media e nella piazza con a tema “La Vergato che vorrei ma non so se poi ci riuscirei…” ottimo titolo per un programma elettorale… un lettore, attento ascoltatore del prof. Dario Mingarelli, ci segnala questa immagine tratta da una cartolina. Il “decumano” o la pista dritta dei cento metri, usata dagli scolari vergatesi per le gare o lo sprint in bicicletta, il Pincio con solette e lampione sulla colonna rimossa in questi giorni e laggiù in fondo la stazione Fs con la probabile statua del maestro. A tal proposito abbiamo raccolto alcune considerazioni del tipo; da che parte sarà rivolto il personaggio centrale? Accoglierà i visitatori che escono dalla porta della stazione o quelli che andranno a prendere il treno, e… se verrà posizionato in centro al viale o in centro all’edificio, se sarà “a terra” o su una struttura sopraelevata e altre considerazioni che fanno, purtroppo temere quello che sempre accade, la sfiducia a priori di quello che potrebbe essere fatto… o come ha suggerito Baldèin in sala consiliare, indire un’assemblea sul posto e poi sentiti i pareri, si decide…ma per questo noi non saremmo preparati…e dire che la chiesa parrocchiale è stata scelta con questo metodo.

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi