Vergato – Violenza domestica. Ventisettenne italiano arrestato dai Carabinieri. 

2018/09/05, Vergato – Violenza domestica. Ventisettenne italiano arrestato dai Carabinieri. 

I Carabinieri della Stazione di Vergato hanno arrestato un ventisettenne italiano per violenza privata, danneggiamento, resistenza e lesioni a un pubblico ufficiale. E’ successo domenica notte, quando una donna ha telefonato al 112 perché non riusciva ad allontanare dalla propria abitazione il suo compagno con cui aveva avuto una discussione. Nonostante la telefonata ai Carabinieri e l’invito ad andarsene, il soggetto, nato ad Aversa e residente a Forlì, decideva di restare contro ogni volontà della donna, preoccupata soprattutto per l’incolumità di un figlio minorenne. All’arrivo dei Carabinieri, il ventisettenne si è agitato e ha iniziato a danneggiare gli immobili dell’abitazione, ignorando completamente i militari che lo stavano invitando a calmarsi e a ragionare. Soltanto con l’arrivo di un’altra pattuglia dei Carabinieri, il ventisettenne è stato immobilizzato. Durante le fasi dell’arresto, un Carabiniere è stato aggredito dal giovane che gli ha procurato un trauma alla mano. Il militare, soccorso dai sanitari del 118, è stato dimesso con una prognosi di quindici giorni. In sede di Giudizio direttissimo, l’arresto è stato convalidato e il giovane casertano è stato rimesso in libertà, con il Divieto di dimora nel Comune di Vergato, in attesa dell’udienza, posticipata a seguito della richiesta dei “termini a difesa.”

Fonte; Comando Provinciale Carabinieri Bologna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al fine di evitare spam tra i commenti vi invitiamo ad inserire la stringa che vedete qui rappresentata nello spazio successivo.

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input
 = 
Grazie della collaborazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi