Quartetto con pianoforte: quattro giovani talenti in concerto a Monzuno 

2019/09/07, Vergato – Quartetto con pianoforte: quattro giovani talenti in concerto a Monzuno 
Domenica 8 settembre alle ore 17 nella sala della Biblioteca Comunale M. Marri in via Casaglia 1 a Monzuno si terrà il concerto “Quartetto n. 2 in la maggiore per pianoforte e archi op. 26” di Johannes Brahmsm. L’appuntamento darà modo a quattro giovani interpreti, che vantano già anni di studio ed esperienza alle spalle, di mostrare il proprio talento.
A esibirsi saranno :
  • il violinista di Varese Pietro Fabris, che suona regolarmente con l’orchestra da camera Collegium Musicum Zug, con svariate orchestre sinfoniche di Zurigo e numerosi ensemble barocchi sia a Zurigo che a Basilea. A Bologna è attivo come violino di spalla nell’Orchestra Senzaspine e saltuariamente nell’Orchestra Filarmonica in qualità di aggiunto. Dal 2015 è il secondo violino del Quartetto Fauves con cui ha registrato in prima assoluta i sei quartetti op.13 dei Giovanni Battista Cirri, poi portati in tournée in Cina. L’anno scorso il quartetto ha vinto il premio Anguissola Scotti per gruppi da camera.
  • la violinista Federica Cardinali, che vanta collaborazioni con l’Orchestra della Toscana, la Filarmonica Gioachino Rossini, l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini e le orchestre “Arcangelo Corelli” e “Bruno Maderna”. Si è perfezionata in Italia e in Europa con diversi docenti, tra cui Simonide Braconi, Adrian Mustea, Luca Ranieri, Kati Sebestyén e Christophe Weidmann
  • la violoncellista Clara Sette.  Si è perfezionata con Marianne Chen, Filippo Burchietti, Francesco Parazzoli, Giovanni Scaglione, Jacob Shaw.,Danusha Waskievic. A seguito di audizione, è stata ammessa al Bachelor presso il Conservatorium della Zuyd University di Maastricht, in Olanda e frequenta ora l’ultimo anno di corso sotto la guida di Ursula Smith
  • la pianista Lisa Redorici di Vignola, che svolge attività solistica e cameristica, anche in duo con il pianista Giuseppe F. Modugno dopo aver studiato al Conservatorio G.B. Martini di Bologna e aver iniziato a frequentare l’Accademia Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola nella classe di Nazzareno Carusi. Insieme alla violoncellista Clara Sette, ha fondato poi il Duo Karis che si è già esibito in varie rassegne italiane ed internazionali. È inoltre laureata con lode in Fisica Teorica.
L’ingresso è libero, come da tradizione per la rassegna “Musica in bianco e nero” sostenuta dal Comune e dalla Proloco di Monzuno e diretta da Francesca Rambaldi
Giunta ormai alla nona edizione, il festival è ospitato dalla biblioteca conserva uno straordinario pianoforte Blüthner costruito a Lipsia nel 1911 e proseguirà poi sabato 5 ottobre alle ore 17 con il concerto con Felix Thiemann al violoncello e Francesca Rambaldi al pianoforte sempre nella sala della biblioteca comunale.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi