La rassegna “5 Sensi” incontra la lavanda e gli artisti vergatesi

2019/11/24, Vergato – Continua la rassegna “5 sensi” a cura dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Vergato. Questa sera 25 novembre il film al Cinema, ingresso gratuito. Secondo appuntamento ieri 24 novembre con l’inaugurazione della mostra di pittura a tema, protagonisti i fiori e una “lezione” su un prodotto ormai stabilizzato nelle nostre colture; la lavanda di Rodiano dell’azienda agricola Val di Pozzo.

Paola Marchi, Mario Ambrosini, Mimma Ferri, Giorgio Lenzi e Miranda Bernardi i protagonisti della mostra di pittura presenti in Biblioteca assieme a due colleghi artisti, in visita; Sauro Benassi e Alfredo Marchi. Un angolo della sala per un’amica proveniente da una terra lontana, la Russia, ma ben inserita tra gli artisiti vergatesi, Ludmila Giadoukian pittrice – “La principessa delle farfalle” scomparsa alcuni anni fa  e le foto dei campi di lavanda di Giuditta Uliani li potrete ancora vedere in Biblioteca fino al prossimo evento (8 dicembre). Vedi locandina programma.

Oltre all’assessore alla cultura Patrizia Gambari era presente il vice sindaco Stefano Pozzi.

Una parte della documentazione oggetto della presentazione;

COME UTILIZZARE L’OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA
L’olio essenziale di lavanda è consigliato per curare diversi disturbi.
Contro l’insonnia. nervosismo, stress, ipertensione si possono applicare 1 o 2 gocce di olio essenziale sul petto, direttamente sul cuscino o su un fazzoletto da tenere a contatto durante la notte, oppure 1 goccia direttamente sotto le narici.
Per il mal di testa, applicare con lieve massaggio 1 goccia di olio essenziale sulle tempie
Per l’affaticamento della vista in caso di preoccupazioni o stati depressivi applicare 1 goccia in corrispondenza del sesto chakra o terzo occhio.
All’insorgere di imperfezioni cutanee applicare 1 goccia e massaggiare in modo blando, in caso di pelle acneica. aggiungere 1 goccia di olio essenziale alla crema utilizzata quotidianamente.
In caso di ustioni, ulcere o piccole ferite si possono diluire 1/2 gocce di olio essenziale in mezzo bicchiere d’acqua e con una pezza di cotone pulita fare dei lavaggi e tamponare.
Per bloccare la formazione di Herpes. 1 goccia all’insorgere del pizzicore.
In caso di raffreddori, laringiti o tracheiti si possono effettuare dei suffumigi con .2 gocce di olio essenziale diluite in acqua bollente aggiungendo un cucchiaino di bicarbonato.
In caso di raucedine, infiammazioni del cavo orale, bruciori di gola. 1 goccia
su una zolletta di zucchero o in mezzo cucchiaio di miele da sciogliere in bocca.
Per i bambini è indicato in caso di insonnia e iperattività, in questo caso, risulta molto efficace mettere 1 goccia di olio essenziale di lavanda sul cuscino del letto o su un fazzoletto posto vicino al viso del bambino oppure spalmata sul petto.
Per prevenire l’attacco di pidocchi. ì goccia di olio essenziale sulle punte degli indici e spalmata direttamente dietro le orecchie, sulla nuca e sulla testa.

L’olio essenziale è un ottimo rilassante, ne bastano 3/4 gocce nella vasca da bagno per goderne gli effetti distensivi.
In caso di Afta, infiammazioni alle gengive, piccoli tagli e ferite sulla lingua o sul palato 1 goccia in meno di mezzo bicchiere di acqua e fare un risciacquo.
Creando una soluzione con circa io gocce di olio essenziale e 200 mi di acqua si ottiene un’ottima acqua lenitiva da utilizzare in caso di scottature da sole.
Ottimo Repellente per ogni tipo di parassita come pulci, zecche ecc. può essere utilizzato come alternativa naturale ai vari prodotti antiparassitari
Una goccia di olio essenziale di lavanda sulle punture di insetti, come zanzare.ragni, vespe ecc. allevia pruriti ed irritazioni ed è un ottimo repellente.
* il nostro olio essenziale certificato, viene estratto in campo aperto direttamente dalle nostre coltivazioni a regime biologico.

A cura dell’Azienda agricola Val di Pozzo.

Il volantino della manifestazione in pdf; locandina 5sensi_784_6985

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi