La folla; Dagli “osanna” passa al “sia crocifisso”

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Processione 2015

2016/03/20, Vergato – La domenica della Palme;

LA FOLLA: DAGLI “OSANNA” PASSA AL “SIA CROCIFISSO”

L’ODIERNA celebrazione apre la settimana santa e ci pone dinanzi al mistero dell’accoglienza di Gesù. Dovremmo chiederci perché le stesse persone che osannano il Figlio di Davide pochi giorni dopo lo abbandonano e lo tradiscono? Perché i progetti omicidi si trasformano in realtà? Le risposte potrebbero essere innumerevoli, il Signore Gesù e i cristiani sono persone scomode (I Lettura).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Processione 2015

Dobbiamo essere realisti, a volte percepiamo come se Dio ci abbandonasse. Ci chiediamo dove sia la ricompensa per tutto il bene che facciamo. In questa settimana, più che fare domande al Signore, potremmo decidere di fargli compagnia. Sapremo rinunciare per una settimana alle nostre rivendicazioni verso Dio per stare accanto a lui? L’iniziativa divina di scendere in mezzo alle sue creature avrebbe meritato ben diversa ricompensa che solitudine, passione e morte {II Lettura). Cristo non si aspettava condottieri che lo liberassero, ma compagnia e compassione. Entriamo con il cuore di Maria santissima nel mistero pasquale che ci rivela lo smisurato amore di Dio per l’umanità {Vangelo).

Fr Giancarlo Tinello, ofm tratto da; La Domenica

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi