Vergato: Wi-fi gratuito in alcune zone del centro senza costi per l’amministrazione

IMG_20160305_090828479 copia2016/04/23, Vergato: wi-fi gratuito in alcune zone del centro senza costi per l’amministrazione

Grazie alla collaborazione con l’Unione dei comuni dell’Appennino e la società Lepida, i cittadini potranno accedere al servizio wi-fi gratuito con una utenza unica e senza costi per il Comune 

23 aprile 2016 – Mantenere i servizi ai cittadini, se possibile potenziarli, e al tempo stesso ridurre le spese per l’amministrazione pubblica: un obiettivo estremamente difficile da raggiungere che però in alcuni casi è realizzabile. È il caso del servizio wi-fi pubblico di Vergato che da alcuni giorni è reso possibile tramite accesso gratuito alla rete di Lepida senza oneri per l’amministrazione, con il servizio Wisper.

Per i cittadini questo comporterà una semplificazione: potranno infatti continuare ad accedere ad Internet gratuitamente, con pc portatili, tablet e smartphone, nelle aree raggiunte dal servizio, cioè Piazza Capitani della Montagna, Piazza della Pace e prossimamente Galleria I° Maggio. In Piazza della Pace inoltre i punti di accesso saranno due: uno di fronte alla sede dell’Unione, l’altro – da attivare prossimamente – in prossimità di via Garibaldi.

Per farlo però non servirà una registrazione particolare, ma l’utenza Federa che si avvia a diventare per i cittadini emiliano-romagnoli la famosa “identità digitale universale”. Federa è un sistema che permette ai cittadini di usufruire dei servizi delle pubbliche amministrazioni accedendo con un unico username e password, conta circa 850.000 identità federate, e consente l’accesso a oltre 150 servizi online degli enti pubblici dell’Emilia-Romagna. Non solo: l’infrastruttura si avvia all’integrazione con lo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. In parole semplici, un’unica utenza e password per i cittadini per accedere ai servizi pubblici, ora a livello comunale e regionale, domani anche nazionale.

IMG_20160305_090646776 copiaPer il Comune, invece, l’operazione comporterà un risparmio: se finora infatti le antenne wi-fi prevedevano un costo riconosciuto all’operatore che forniva il servizio, d’ora in poi, grazie al servizio Wisper di Lepida, società partecipata da Regione Emilia-Romagna ed enti locali, sarà gratuito, perché l’accesso ad Internet sarà a carico della Regione mentre il Comune dovrà occuparsi solo della manutenzione dell’impianto.

La registrazione al servizio Federa va fatta una volta sola e, per l’accesso alla rete wi-fi, è piuttosto semplificata perché richiede l’inserimento di alcuni dati personali obbligatori ma può essere gestita completamente online. In generale è consigliabile registrarsi la prima volta al servizio tramite pc, perché ovviamente è più semplice compilare i vari campi: da quel momento in poi però si potrà accedere comodamente anche con un dispositivo portatile.

Massimo Gnudi_1003“A Vergato il servizio di accesso wi-fi gratuito per cittadini e turisti non è una novità – spiega il sindaco Massimo Gnudi – ma  d’ora in poi saremo in grado di fornirlo con un risparmio di costi per l’amministrazione, grazie all’Unione dei comuni dell’Appennino bolognese e alla Regione Emilia-Romagna. È la dimostrazione che la cooperazione tra gli enti, quando funziona, produce risposte positive per la cittadinanza”.

 

 

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi