“L’Arenaria di Montovolo – Storia, geologia, architettura, lavoro” una giornata di studi

Adriano e Vittorio Vecchi in cava con scalpellini. foto; Maurizio Nicoletti

2017/10/07, Vergato – L’ Associazione Fulvio Ciancabilla, in collaborazione con il Comune di Grizzana Morandi, l’Associazione Nueter, l’Unione Comuni Appennino bolognese, con il patrocinio dell’Ordine dei Geologi dell’Emilia-Romagna e dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Bologna e con il supporto logistico dell’Associazione culturale Sculca organizza una interessante giornata di studi sulla pietra arenaria di Montovolo dal titolo “L’Arenaria di Montovolo – Storia, geologia, architettura, lavoro”.
L’iniziativa si terrà presso la località ‘La Scola di Vimignano’ a Grizzana Morandi (BO), il 21 ottobre 2017 . Saranno sviluppati temi storici, geologici e turistici in un antico borgo medioevale splendidamente restaurato ed amorevolmente conservato, parlando di un materiale da costruzione usato fin dai tempi dei maestri comacini nel XV secolo che ha portato lavoro, duro e faticoso, in questa montagna incantata, terra di boschi e scalpellini.
La tradizione estrattiva è proseguita fino agli anni ’70 poi, purtroppo la manodopera è quasi scomparsa.
Una interessante intuizione della allora Comunità Montana ha rivitalizzato il settore avviando una scuola degli scalpellini con la guida esperta degli ultimi artigiani.
Il Comune di Grizzana Morandi ha acquistato una piccola cava sulle pendici del Montovolo per assicurare il materiale pregiato per i restauri dei vecchi fabbricati e per le molteplici opere d’arte che dalla pietra possono nascere.
Purtroppo anche gli allievi di allora sono quasi scomparsi e restano gli ultimi artisti che potrebbero fungere da maestri a nuovi, giovani speranze di questo mestiere.
Tornerà a vivere la vecchia cava Comunale ? Torneranno gli scalpellini a Campolo? Ne parleremo con illustri relatori e testimoni diretti.
Dopo i saluti e la presentazione della giornata lo storico Renzo Zagnoni ripercorrerà la storia dei maestri Comacini e dell’architettura del XXV e XVI secolo in questi pendii ricchi di case torri.
Fausto Peddis, geologo e tecnico del Laboratorio di geoingegneria di UNIBO, approfondirà gli aspetti fisico meccanici della preziosa pietra, illustrandone le caratteristiche geologiche e petrografiche.
Maurizio Nicoletti, poi, racconterà la storia dei suoi avi, titolari della Cava più famosa della zona che ha fornito il materiale a molti monumenti in Emilia e Toscana.
Graziella Leoni, sindaco di Grizzana Morandi, lancerà le prime suggestioni su una serie di iniziative legate alla pietra di Montovolo, alla possibile riapertura della cava ed alla riattivazione della scuola degli scalpellini.
Dopo un interessante pausa-buffet preparato dalle …azdore locali con le antiche ricette visiteremo la cava e verrà inaugurata una ferrata che un gruppo di ardimentosi rocciatori bolognesi ha aperto su di una sua parete .
Una giornata di sicuro interesse storico, culturale, scientifico che dimostra la vitalità di un’area dell’Appennino bolognese sempre affascinante e ricco di tesori che vale la pena scoprire piano piano.

Giornata di Studi; L’Arenaria di Montovolo – Storia, geologia, architettura, lavoro
Sabato 21 ottobre 2017 – ore 9:30 – 17:00
presso La Scola di Vimignano – Grizzana Morandi (BO)
9:30 Registrazione partecipanti presso i locali dell’Associazione culturale SCULCA
10:00 Saluti
Graziella Leoni – Sindaco di Grizzana Morandi
Silvia Rossi – Presidente Associazione Culturale La Sculca
Stefano Vannini – Presidente Associazione Fulvio Ciancabilla
10:30 Renzo Zagnoni – Le case torri ed i Maestri Comacini nella Valle del Reno
11:00 Fausto Peddis – La pietra di Montovolo – Caratterizzazione geologica, petrografica e fisico-meccanica
11:30 Maurizio Nicoletti – Le Cave Vecchi e gli scalpellini di Montovolo- Provenienza – Attività – Lavorazioni
12:00 Graziella Leoni – La cava, la ferrata e la scuola degli scalpellini di Montovolo
12:30 Dibattito
13:00 Visita guidata al Borgo La Scola a cura dell’Ass. SCULCA
13:30 Buffet a base di gramigna al ragù, melanzane alla parmigiana e tigelle
15,00 Visita alla Cava ed inaugurazione della ferrata degli Scalpellini
Per la partecipazione è necessario versare il contributo di € 15,00 secondo le modalità indicate nella scheda di iscrizione allegata.
La partecipazione è libera e gratuita per i soci dell’ Associazione Fulvio Ciancabilla, Nueter e Sculca.
Ha concesso crediti formativi il Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della
Provincia di Bologna.
Sono stati richiesti crediti formativi agli Ordini professionali degli Architetti della Provincia di Bologna, dei Geometri della Provincia di Bologna e degli Agronomi-Forestali dell’Emilia-Romagna.
Per la corretta attribuzione dei crediti formativi è necessario firmare il registro delle presenze sia all’inizio che alla fine dell’evento.
Iscrizioni: inviare la scheda di iscrizione allegata compilata e la contabile del bonifico all’indirizzo e-mail
presidente@associazionefulviociancabilla.org entro il 17 ottobre 2017.
La Segreteria rilascerà ai partecipanti un attestato di partecipazione.
Il programma della giornata di studi è pubblicato sul sito dell’Associazione Fulvio Ciancabilla
http://www.associazionefulviociancabilla.org nonché sulla omonima pagina facebook
Per raggiungere La Scola: https://www.google.it/maps/place/La+scola
I trasferimenti sono previsti con auto propria.  Supporto logistico Associazione Culturale Sculca

Scheda_iscrizione_Montovolo

Programma_giornata_Montovolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al fine di evitare spam tra i commenti vi invitiamo ad inserire la stringa che vedete qui rappresentata nello spazio successivo.

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input
 = 
Grazie della collaborazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi