“Alcol e violenza” Carabinieri intervengono per sedare una lite e un Maresciallo finisce all’Ospedale

Foto repertorio

2018/07/20, Porretta Terme – “Alcol e violenza”. Carabinieri intervengono per sedare una lite e un Maresciallo finisce all’Ospedale.

I Carabinieri della Stazione di Alto Reno Terme hanno arrestato un quarantanovenne marocchino per resistenza a un pubblico ufficiale e lesioni personali. E’ successo questa notte, quando la Centrale Operativa del 112 è stata informata che due persone ubriache stavano litigando nei pressi di un bar situato in Viale dei Caduti. All’arrivo dei Carabinieri, uno dei due litiganti si è tranquillizzato, mentre l’altro, ha dato un pugno in faccia a un Maresciallo. L’aggressore, identificato nel quarantanovenne marocchino, residente a Castel di Casio e con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è finito in manette ed ha trascorso la notte in camera di sicurezza. Questa mattina è stato tradotto in Tribunale, a Bologna. Il Maresciallo è stato trasportato al Pronto Soccorso ed è stato dimesso con una prognosi di otto giorni: “Trauma del naso e dell’occhio sinistro”. In sede di giudizio direttissimo, l’arresto è stato convalidato e il marocchino è stato rimesso in libertà, in attesa dell’udienza posticipata a dicembre.

Fonte e foto – Comando Provinciale Carabinieri Bologna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al fine di evitare spam tra i commenti vi invitiamo ad inserire la stringa che vedete qui rappresentata nello spazio successivo.

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input
 = 
Grazie della collaborazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi