La “casetta rossa” opportunità per le future amministrazioni

2018/08/14, Vergato – Dai marciapiedi ai cantieri “sottocasa” il geometra Gozzoli accompagna un gruppo di visitatori a vedere l’ultimo acquisto immobiliare del Comune, la casetta rossa. Già si fanno avanti cittadini e associazioni a proporre utilizzi alternativi a sede dei Vigili. Chi vorrebbe dedicare il parco a Marchi Egisto, personaggio vergatese noto per il suo impegno sociale, chi ne chiede l’utilizzo come parco culturale per recite, letture e spettacoli che non richiedano la chiusura della piazza davanti al palazzo comunale… Il progetto prevede di liberare l’attuale anagrafe per fare posto alla sala Ontani, l’anagrafe va al posto dei vigili e i vigili nella casetta rossa. Progetto nuovo? Ricordiamo la proposta di una trentina di anni fa della giunta di centrodestra (Prof. Dario Mingarelli assessore) di fare del palazzo comunale la Casa della Cultura con pinacoteca e sale museali…il passato che torna?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al fine di evitare spam tra i commenti vi invitiamo ad inserire la stringa che vedete qui rappresentata nello spazio successivo.

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input
 = 
Grazie della collaborazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi