Appennino bolognese, al via un corso per operatore della ristorazione

2015/10/31, Vergato – Presentato presso la sede dalla Città Metropolitana, nello specifico dal nostro Sindaco Massimo Gnudi e da Giuseppe De Biasi giovedì 22 ottobre.

L’ente di formazione accreditato dalla Regione è FOMAL (Fondazione Opera Madonna del Lavoro) ed al termine del corso verrà rilasciata la qualifica professionale di Operatore della Ristorazione.

Appennino bolognese, al via un corso per operatore della ristorazione. Rivolto a persone disoccupate. Cucina, pasticceria, sala e bar, alta ristorazione, ristorazione tradizionale, commerciale, turistica e occasionale oppure collettiva e sociale e ristorazione moderna, locali per il brunch, aperitivo, happy hour. Sono gli sbocchi professionali possibili per un “operatore della ristorazione”, professionalità facilmente spendibile nel mercato del lavoro.

VN24_151031_Comune_locandina-1 copia Microsoft Word - Documento2 VN24_151031_Comune_locandina-2 copia

E proprio per aiutare disoccupati, che vivono nell’area dell’Appennino bolognese e che intendono riqualificarsi/ricollocarsi nel settore, parte a novembre un corso gratuito per operatore della ristorazione. Il corso, della durata di 600 ore, intende contribuire allo sviluppo economico e occupazionale del territorio, è finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, con fondi FSE – Asse I Occupazione in partnership con AECA associazione Emiliano-Romagnola di centri autonomi di formazione professionale, con FOMAL fondazione Opera Madonna del lavoro e Lavoropiù SPA. Al termine del percorso viene rilasciata la qualifica professionale di Operatore alla Ristorazione (corrispondente al III livello dell’European Qualification framework). Oltre alle lezioni teoriche sono previste 210 ore di stage, realizzate presso aziende partner dell’area montana. Le attività iniziano a novembre e terminano a giugno 2016, il corso si tiene al Fomal, in via Pasubio 66 a Bologna. Le lezioni sono in orario pomeridiano.

Requisiti richiesti per partecipare:

· assolvimento dell’obbligo di istruzione e del diritto/dovere all’istruzione e formazione

· stato di disoccupazione;

· per i candidati stranieri, valido e regolare permesso di soggiorno.

Le iscrizioni si chiudono il 6 novembre. Se i candidati saranno più di 20 è prevista una

selezione.

Per iscriversi occorre compilare la scheda di adesione recandosi, c/o L’Ente di formazione

professionale FOMAL in Via Pasubio n° 66 a Bologna, nei giorni e orari indicati:

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 14.

FOMAL Via Pasubio, 66 – 40133 BOLOGNA (Vicino Ospedale Maggiore)

Tel 051/4391111 Fax 051/6142104

E-mail: fomal@fomal.it

Web: www.fomal.it

151031_Comune_locandina

151031_Comune_Città Metropolitana

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi