Il sindaco Gnudi “asfalta” Vergato per l’assessore Gozzoli il ruolo di umarèl

2018/10/18, Vergato – Una colonna imponente di macchine al lavoro, enormi camion che scaricano, alternandosi, ingenti quantitativi di materiale, rulli compressori e macchine asfaltatrici… Le promesse dell’assessore Gozzoli, Vergato da Buca City a Città dei cantieri prende corpo. Fremono i lavori in stazione e al Centro documentazione delle Fornaci  idem per Monte Pero, completato il marciapiede dell’Ospedale e l’area adiacente, mentre la prossima settimana ci sarà l’incontro con i dirigenti tecnici dell’Ausl per definire l’area dell’Ospedale con lo sbocco per la strada di accesso… si parlerà del Villino del Dispensario?, la casetta dietro al Comune va avanti idem il progetto della Sala Ontani, dove si prevede l’inaugurazione in tempi certi, i tecnici della Fontana di Ontani sono sempre più spesso a Vergato a prendere misure…Una promessa del sindaco...prima di andarcene a casa...Tolè sara “asfaltata” a puntino. Ma per Prunarolo, inutile chiedere, ci pensa il “sindaco” sul posto sempre più spesso a parlare con Gnudi… li abbiamo intercettati, l’orrido del Rio Croara inserito in un percorso a piedi fino a Prunarolo, luogo di acque preziose che vanno dal magico Lago d’Ecchia ai ruscelli pieni di granchi..si di granchi, grazie all’acqua pulitissima che ha formato la spunga non meno famosa di quella di Labante. (Presto andremo a  fare un giro) Ma non si fermano qui i progetti, nuove proposte e nuove idee organizzative in fase di studio o già in stato avanzato di cui non conosciamo tipo e tempo di intervento fanno pensare che “a casa”  o no, lo decideranno altri. L’elenco dei lavori è lungo e vorremmo averne una copia, intanto ci ascoltiamo l’indomito assessore, che per non fare sfoggio della sua esperienza (sta preparando la lista delle sue personali realizzazioni per sfidare…indovinate chi!) sulle strade… ormai “in coppia” con la consigliera Uliani, ma Lui viaggia a piedi…si definisce un umile umarèl, mentre guarda il cielo con il sole che assiste alle asfaltature ma niente paura fino ai 5 gradi il lavoro è garantito… vediamo il video.

Alcuni fotogrammi presi dal video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al fine di evitare spam tra i commenti vi invitiamo ad inserire la stringa che vedete qui rappresentata nello spazio successivo.

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input
 = 
Grazie della collaborazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi