Gino Costantini e “L’uomo che verrà”

2010/02/14, Vergato – Presso i locali del cinema Nuovo di Vergato alla presenza del regista Giorgio Diritti e del sindaco di Vergato Sandra Focci e numeroso pubblico in sala, è stato presentato il film “L’Uomo che verrà”. Gino Costantini, il comandante partigiano John, interviene alla fine della presentazione del film. Nel suo intervento racconta la sua esperienza di partigiano e il rispetto da lui tenuto nei confronti dei prigionieri tedeschi, con chiaro riferimento a una scena del film dove i partigiani costringono alcuni prigionieri tedeschi a scavare una buca nel terreno, e lì vengono fucilati e sepolti.

In questo video riportiamo l’ intervento integrale ed esclusivo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi