Chiesa di Vergato – Furti, furtarelli e borseggi

Immagine 158 2013/12/15, Vergato – Furto di borsetta con documenti, prelievo al bancomat e arresto di due italiani autori del fatto. Questa la notizia apparsa su un quotidiano con la cronaca locale … e la storia sembrava finita lì. Invece no! Chi era a Messa domenica ha sentito bene l’appello di don Silvano in proposito:
1-Non abbandonare borse sulle panche o le sedie anche solo per alcuni minuti.
2-Non tenere nella borsa, molti soldi, documenti non necessari etc.
3- Durante la Comunione, portarsi dietro la borsa, borsetta o portafoglio.
4-Durante l’apertura settimanale della chiesa, tenere d’occhio persone sospette specialmente se si intrattengono vicino alle cassette delle offerte…
VN24_Bollettino_16-22-12_0015- Aggiungiamo noi… all’uscita, nella calca, tenere una mano sulla borsa come sul tram o in metropolitana…
Sembrava impossibile ma sembra sia già successo quattro o cinque volte in poco tempo, l’appello di don Silvano è quindi… pensiamoci prima e non dopo!

 

Riportiamo l’appello apparso sul Bollettino settimanale:
Immagine 159NB: E’ frequente il furto di portamonete in chiesa; sistemare la borsa davanti a sè negli appositi gangi, non lasciare sulla panca la borsa anche per la Comunione o per accendere candele o altro. Quando notate persone che non vengono per pregare fate il favore di rimanere per un controllo o avvertire il Parroco. Grazie!

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi