La mostra pittorica “Legami” di Patrizia Gambari (PatGamb) a Vergato

OLYMPUS DIGITAL CAMERA2014/11/30, Vergato – Inaugurata oggi 30 novembre 2014, la mostra pittorica “Legami” di Patrizia Gambari”. Grande soddisfazione per la pittrice vergatese, sia per l’affluenza di pubblico che di amici che condividono la stessa passione. Allestita nella sala della Biblioteca Paolo Guidotti di Vergato, all’inaugurazione ha presieduto il sindaco Massimo Gnudi assieme all’assessore alla cultura Ilaria Nanni.

NOTE BIOGRAFICHE
Patrizia Gambari in arte PatGamb, artista poliedrica, nata nel 1957 vive ed opera in provincia di Bologna, Ha iniziato sin da bambina a interessarsi alla figura umana copiando le ballerine di flamenco che dipingeva il fratello comprendendo immediatamente e involontariamente quali erano le proporzioni del corpo umano. All’età di 10 anni disegnava correttamente riproducendo quasi tutto ciò che la circondava. Ha frequentato la scuola di figurinista e stilista di moda “A. Rubbiani” di Bologna. È stata allieva del professore e pittore Cesare Pacirti con il quale ha approfondito il disegno anatomico e le prospettive. Ha lavorato come stilista e, soprattutto negli anni ’80, si è dedicata al disegno pubblicitario e di gioielli per aziende artigianali. Si dedica alla pittura portandola a forme tridimensionali. Espone in mostre collettive e personali ed è pubblicata su libri e riviste d’arte specializzate.

Il video dell’inaugurazione della mostra:

Contatti
Patrizia Gambari
Cell. 349 1882736
E-mail: gambari.patrizia@libero.it
Web; premioceleste.it/patrizia..gambari

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

 

 

 

 

 

 

Patrizia Gambari in arte PatGamb è un’artista poliedrica: diversi sono infatti i suoi interessi, partendo dalla moda alla pubblicità fino ad arrivare art design del gioiello. Tutto ha per base il disegno, grande passione dell’artista, che l’accompagna sin da bambina. Attraverso l’uso della linea e del colore PatGamb ci conduce nel suo mondo fatto di passioni e di emozioni dove l’universo femminile nella sua complessità è protagonista di un messaggio di coraggio, speranza e solidarietà. Con delicatezza e sensibilità siamo condotti dall’artista verso un complesso di immagini poetiche e surreali.
Araxi Ipekjian

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

 

 

L’arte di PatGamb ci conduce in un mondo dove tutto vive all’interno di un contesto che nasce dalla volontà dell’artista di esprimere idee, concetti che vanno oltre la pura e semplice rappresentazione del reale. Le emozioni, le forti sensazioni di PatGamb, si traducono in forma, linea e colorì che diventano portavoce di un universo artistici complesso e variegato, ricco di citazioni e riferì menti. La realtà che ci circonda, la natura e l’uomo, entrano nelle opere dell’artista uscendone con un significato diverso, decontestualizzati e sublimati.
Sole Scalpelli

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

 

 

 

 

 

 

Sicuramente nelle opere dì Pattizia la cosa che più colpisce è il suo spirito libero e diverso che tanto deve alla sua origine legata alla splendida Bologna. La storia che Patrizia narra è una vita fatta di viaggi, scommesse, sogni, denunce e soprattutto come ho detto di tanta libertà di concetto. Per questo Patrizia sfida il mondo e crea il frutto della sua volontà da sola, perché è una donna forte, cresce e protegge il suo frutto da ogni avversità della vita.
Nelle sue opere sono narrati i desideri che in tanti tengono oppressi vergognandosi di averli solamente pensati figuriamoci di svelarli. Patrizia invece li affronta e li camuffa celando nei lavori la vera natura dell’intimo: abbraccia l’uomo lo osanna nella sua forma fisica imponente e armoniosa, ma dopo con una grande mano lo stringe e lo frantuma imponendo la sua superiorità onesta e colma di sentimenti.
Lascia parlare la natura e si sostituisce ad essa per indicare la strada del giusto cammino ai suoi cari e al prossimo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

 

 

 

 

 

 

Usa le più svariate tecniche per rappresentare il suo pensiero, tenta di liberare quei corpi con arti enormi legati con catene e corde dalle ipocrisie dai tabù e dalle violenze. Non conosce le false verità, per questo però non è immune dalle sue paura dalle incertezze delle sue scelte ma tenacemente affronta la vita usando il proprio corpo a scudo dei suoi amati. Usa sempre una forma rappresentativa fresca, mai banale, colma di significativi risvolti culturali le sue notti insonni sono il mezzo lucido delle sue opere l’aiutano a plasmare i turbamenti, i sogni i pensieri di donna forte, decisa che nel suo linguaggio ha cancellato la parola grazie detta sotto forma di servilismo. .sicura che l’uomo nel mondo con la sua vita ha soltanto un ruolo di partecipazione. Patrizia si è osservata internamente, ha scavato nel suo io e nel suo cuore ha gettato la maschera e con coraggio, tenta di smascherare chi della sua meschinità fa nascondiglio.

Complimenti per il tuo cammino, i tuoi passi non sono leggeri, hai avuto la strada in salita, con l’arte stai sgretolando il muro dell’indifferenza, sei vera e coraggiosa, buona fortuna e ammirazione il tuo amico, Giulio.
A cura di Giulio Micheletti artista Roma

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.<br>Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,<br>acconsenti all'uso dei cookie.<br> Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi