Il Comune di Marzabotto; cessioni a Hera? Dovere, informare i cittadini!

VN24_Romano Franchi_012015/04/14, Vergato – Dopo la pubblicazione del comunicato dei M5S, ecco il comunicato del Comune di Marzabotto che come vogliamo ricordare fa parte dell’Unione dei Comuni dell’Appennino e il suo sindaco Romano Franchi è il presidente dell’Unione di cui Vergato fa parte…. un appello indirizzato ai Comuni.

COMUNICATO STAMPA

Modifica Contratto di Sindacato di voto e di disciplina dei trasferimenti azionari tra soci pubblici Hera

Dal Consiglio comunale di Marzabotto un appello ai Comuni interessati per aprire un confronto con la cittadinanza prima del voto

MARZABOTTO, 14 aprile 2015 – In merito alle proposte di modifica del “Contratto di Sindacato di voto e di disciplina dei trasferimenti azionari tra soci pubblici Hera” il Consiglio comunale di Marzabotto si fa promotore di un appello ai Comuni interessati per aprire un confronto con la cittadinanza prima del voto.

L’iniziativa nasce a seguito di un’assemblea tenutasi la sera di venerdì 10 aprile 2015, nella Sala consiliare del Municipio. Assemblea pubblica organizzata dal Comune di Marzabotto che ha registrato una buona partecipazione ed un’appassionata discussione.

Dai partecipanti, quasi unanimemente, è stata rivolta all’Amministrazione comunale di Marzabotto l’esortazione a non approvare le modifiche allo statuto in quanto “aprirebbe la porta ad un percorso di privatizzazione irreversibile dell’azienda”. Ciò comporta, da parte del nostro Consiglio Comunale un’ulteriore fase di riflessione.

L’assemblea ha anche ritenuto di sottolineare “che un tema così importante che riguarda la vita di ogni nostro cittadino richiede un tempo sufficiente per aprire un confronto pubblico non eludibile. Ciò in rapporto sia ai servizi forniti dalla Multiutility, in particolare di un bene comune come l’acqua, sia alla rilevanza che ha assunto Hera per tutto il territorio metropolitano e non solo”.

In conclusione dell’iniziativa, dall’assemblea è stata espressa la richiesta che iniziative come questa siano organizzate anche in altri Comuni prima di procedere al voto sul Contratto di Sindacato di Voto in coerenza con il dovere di informazione che le Istituzioni hanno nei confronti delle proprie comunità. Richiesta che è stata fatta propria dal Consiglio Comunale di Marzabotto.

APPELLO PER L’ORGANIZZAZIONE DI ASSEMBLEE PUBBLICHE SUL CONTRATTO DI SINDACATO DI VOTO E DI DISCIPLINA DEI TRASFERIMENTI AZIONARI TRA SOCI PUBBLICI DI HERA

La sera di Venerdì 10 Aprile 2015, nella sala consiliare del municipio si è tenuta un’assemblea pubblica dedicata al Contratto di sindacato di voto e disciplina dei trasferimenti azionari organizzata dal Comune di Marzabotto che ha registrato una buona partecipazione ed un’appassionata discussione.

Quasi unanimemente, è stata rivolta all’Amministrazione comunale di Marzabotto l’esortazione a non approvare le modifiche allo statuto in quanto ciò aprirebbe la porta ad un percorso di privatizzazione irreversibile dell’azienda. Ciò comporta, da parte del nostro Consiglio Comunale un’ulteriore fase di riflessione.

L’assemblea ha anche ritenuto di sottolineare che un tema così importante che riguarda la vita di ogni nostro cittadino richiede un tempo sufficiente per aprire un confronto pubblico non eludibile.

Tutto ciò in rapporto sia ai servizi forniti dalla Multiutility, in particolare di un bene comune come l’acqua, sia alla rilevanza che ha assunto Hera per tutto il territorio metropolitano e non solo.

La richiesta dell’assemblea è quella di esortare l’organizzazione di assemblee come questa anche in altri Comuni prima di procedere al voto sul Contratto di Sindacato di Voto, in coerenza con il dovere di informazione che le istituzioni hanno nei confronti delle proprie comunità.

Marzabotto, 12 Aprile 2015

Il Consiglio Comunale di Marzabotto

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi