Marco non sta “sereno”

.

.

2015/11/05, Vergato – Riceviamo da “Marco”;

Siamo con le pezze nei pantaloni (e non per la moda del momento) e da queste parti si vendono  un NOSTRO bene immobile con l’incertezza del ricavo (prima asta andata deserta) 
 
 
per, tra le altre cose, RATTOPPARE pezzi di strada differendo alcuni lavori al prossimo anno. Almeno così emerge dalla lettura dell’articolo di pagina 11
 
 
 
e poi impegnano 50000 euro per una fontana?
 
 
e nel frattempo a luglio hanno aumentato “lievemente” alcuni tributi.
 
 
compreso l’aumento da 0,80 a 1 euro ora per parcheggiare negli stalli azzurri.
ma come la vogliamo chiamare questa cosa? Contraddizione? Incoerenza?
ci si ricordi inoltre che stiamo fuori con l’accuso di altri 300.000 euro di mancati recuperi circa i mancati aggiornamenti dei costi di costruzione.
lettura a pagina 9
 
Se fossi il capo famiglia non sostituirei ovvero metterei la iacuzzi in bagno avendo i pavimenti sconnessi da rifare o gli elettrodomestici a rischio corto circuito poichè vetusti (quindi da da sostituire) oppure da sistemare un figlio per il futuro pagandogli un stage formativo o finanziandogli l’apertura di un’attività in proprio. 
a meno che io abbia dei seri problemi di cognizione qui mi pare si debba mettere un freno e un pò di ordine a qualcosa. certo è che da contribuente la cosa non mi sta piacendo affatto. Tanto da non farmi andare a dormire “sereno”.

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.<br>Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,<br>acconsenti all'uso dei cookie.<br> Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi