Correva l’anno… 1941 – Mons. Enzo Pasi arriva a Vergato

151211_Vergato_APV_don Enzo Pasii_03 copia2015/12/12, Vergato – Il 20 gennaio 1941 moriva l’arciprete di Vergato don Ettore Mattioli, il prete povero, a sostituirlo arrivò don Enzo Pasi quello che diventerà “il monsignore”. Rimasto nella memoria dei vergatesi per i suoi modi, la chiesa nuova e tante attività che andremo a ricostruire, in queste foto ne vediamo il suo arrivo in treno, in stazione picchetti e autorità civili e militari, un corteo che percorre via Marconi fino alla chiesa posta in piazza Capitani della Montagna accompagnato dalla banda . La guerra non aveva ancora devastato il paese e possiamo scorgere i viali e gli edifici intatti.

Foto; APV-Vergato a cura di Ivo a Alfredo Marchi

151212_VN24_APV_don Enzo Pasi_01 151211_Vergato_APV_don Enzo Pasii_04 copia 151211_Vergato_APV_don Enzo Pasii_02 copia 151212_VN24_APV_don Enzo Pasi_02

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi