Rocchetta Mattei – Il Comitato Tecnico Scientifico ci prova con i matrimoni civili

VN24_rocchetta1 copia2016/03/24, Riola – Rocchetta Mattei – Fiori d’arancio alla Rocchetta Mattei

Dal mese di aprile sarà possibile celebrare il matrimonio in forma civile nell’affascinante Sala dei Novanta e noleggiare per quattro ore l’intero edificio.

Il comunicato dell’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese…  

24 marzo 2016 – Dal prossimo aprile si potrà pronunciare il fatidico “sì” nella suggestiva atmosfera della Sala dei Novanta della Rocchetta Mattei. Naturalmente sarà possibile soltanto per quanti celebreranno il matrimonio con il rito civile e l’utilizzo del Castello, costruito, a partire dal 1850, dal Conte Cesare Mattei, sarà limitato a quattro ore, dalle 11 alle 15.

Sulla scia di quanto già in uso presso analoghe strutture storiche presenti nella Città Metropolitana di Bologna (Palazzo Albergati, Cà la Ghironda, Palazzo Pepoli Bentivoglio) anche la Rocchetta Mattei (Sp 62, Riola – Savignano, nel comune di Grizzana Morandi) aprirà le sue porte ai “novelli sposi” che avranno, così, l’opportunità di suggellare la loro unione in un luogo davvero indimenticabile.

Il servizio sarà disponibile, su prenotazione, tutti i giorni della settimana, inclusi il sabato e la domenica e prevede due “opzioni”: il noleggio della sola Sala dei Novanta dove si svolge la cerimonia nuziale, oppure dell’intero edificio con la possibilità, quindi, di offrire ai propri ospiti anche la visita della Rocchetta. Le informazioni per prenotazioni e tariffe saranno presto disponibili sul sito del Comune di Grizzana Morandi all’indirizzo: http://www.comune.grizzanamorandi.bo.it

L’avvio di questa nuova modalità di fruizione è stato deciso dal Comitato Tecnico Scientifico insediatosi di recente con il compito di gestire l’edificio ed individuare progetti ed iniziative che ne valorizzino e favoriscano la fruizione. Del Comitato sono membri: Antonio Rubbi, per Fondazione Cassa di Risparmio Bologna (proprietaria dell’immobile); Graziella Leoni, Sindaco del Comune di Grizzana Morandi (cui è stata affidata per tre anni la gestione della Rocchetta); Massimo Gnudi, Vice Sindaco della Città Metropolitana di Bologna; Maurizio Fabbri, Sindaco di Castiglione dei Pepoli, in rappresentanza dell’Unione Comuni Appennino bolognese.

“L’atmosfera magica che si respira nel castello e la sua ricchezza architettonica ne fanno un luogo incantato per eccellenza, perfetto per stimolare l’immaginazione, la fantasia e l’espressione creativa – dice Graziella Leoni, Sindaco di Grizzana Morandi –.

A partire dal mese di aprile proporremo ai visitatori della Rocchetta altre significative novità: il passaggio all’orario estivo 9,30-13; 15-17,30; la possibilità di visite serali il 1° e 3° venerdì del mese, dalle ore 20 alle ore 22; laboratori per le scuole elaborati da esperti per le varie fasce di età e la possibilità di celebrare cerimonie o tenere meeting in un luogo meraviglioso e davvero unico che continua a esercitare il proprio innegabile fascino”.

Confermati i prezzi dei biglietti d’ingresso per la visita all’edificio: intero, 7 euro; da 6 a 12 anni, 5 euro; bambini da 0 a 5 anni, gratuito. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo: www.viviappennino.com.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi