Le liste elettorali – “Vivere Vergato”, Elvio Ferrari Sindaco

vn24_20161028_pc_lista-ferrari-0012016/10/28, Vergato – Archivio APCS – Le liste e i programmi, persone che hanno tentato di cambiare le cose. Persone al servizio del cittadino sia in caso di vittoria o no. Sempre utili questi programmi di opere non realizzate spesso utilizzati per i nuovi programmi elettorali…piscine, bretelle, etc…etc.. insegnano. Seguono gli altri programmi elettorali e le liste che si sono contese l’amministrazione di Vergato negli ultimi trent’anni.

Correva l’anno…2004. 12-13 giugno 2004, elezioni per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale.

“Vivere Vergato”, Elvio Ferrari Sindaco

1 Silvia Bortoloni – Vergato Impiegata, 41 anni
2. Mario Buttelli – Riola Medico, 78 anni
3. Matteo Cantieri – Vergato Responsabile commerciale, 27 anni
4. Mauro Cinti – Cereglio Quadro aziendale, 52 anni
5. Amleto Gardenghi – Vergato Medico, 47 anni
6. Alfredo Giusti – Vergato Avvocato, 44 anni
7. Giusy Magri – Vergato Produttrice musicale, 37 anni
8. Domenico Massi – Vergato Consulente PP. Amministrazioni, 61 anni
9. Giuseppina Mazzini – Tolè Insegnante in pensione, 51 anni
10. Miriam Muracchini – Vergato Medico veterinario, 42 anni
11. Ilaria Nanni – Vergato Libero professionista, 32 anni
12. Sandro Presti – Castelnuovo Gestore patrimoni mobiliari, 53 anni
13. Michele Riefolo – Vergato Medico, 46 anni
14. Saverio Suppini – Vergato Ingegnere, 42 anni
15. Maria Visconte – Vergato Dipendente Poste Italiane, 34 anni
16. Susan Zagnoni – Riola Impiegata, 29 anni

Il programma;

vn24_20161028_ferrari-sindaco_01-0001SVILUPPO ECONOMICO e URBANISTICO – Il dialogo costante con le associazioni di categoria, per migliorare le condizioni di chi opera e di chi è interessato a investire nel nostro territorio, dovrà essere al centro dell’azione della futura Amministrazione Comunale, l’obbiettivo sarà quello di creare lavoro e posti di lavoro in loco, che significa creare un indotto di cui potrà beneficiare tutta la comunità. Particolare attenzione verrà rivolta al rilancio dei centri storici anche attraverso diverse scelte nella gestione per esempio dei parcheggi. Lo sviluppo urbanistico deve essere indirizzato in modo da favorire l’incremento delta media e piccola edilizia più a dimensione d’uomo e vicina alle esigenze dell’individuo. Le opere di urbanizzazione dovranno essere riadeguate; scuole, parcheggi, uffici amministrativi, spazi a verde, infrastrutture sportive da un lato, e fognature, cablaggi di reti di servizi, dovranno essere riviste o realizzate per la prima volta per elevare la qualità dei servizi; in particolare si dovrà recuperare l’area ex ragioneria per dotare il paese di un nuovo edificio moderno e privo di barriere architettoniche da adibire a sede per uffici e servizi del Comune.

CULTURA, TURISMO E POLITICHE GIOVANILI_Attivare manifestazioni che possano coinvolgere e ravvivare il centro storico del Comune di Vergato e delle frazioni – Dare risalto a manifestazioni già esistenti del Comune e delle frazioni potenziando e sviluppando momenti ludici e culturali – appoggiare e creare nuove manifestazioni, come una festa di mezz’estate, un appuntamento nei sabati e nelle domeniche invernali, che possano dare un carattere turistico al Comune e alle frazioni, esaltando e valorizzando la gastronomia, l’ambiente, i parchi, i vecchi borghi, la storicità delle nostre vecchie dimore, uniti alla moderna architettura, per valorizzare le differenti culture etniche e favorire momenti di aggregazione. Promuovere l’adesione a programmi turistici regionali, nonché a programmi culturali regionali e della Comunità Europea dove anche la scuola potrà godere del privilegio di partecipare a scambi culturali di giovani studenti con altri dell’Unione Europea, attraverso tali programmi la scuola potrà anche rinnovare alcune strutture ormai obsolete. Favorire gemellaggi con Città Europee attraverso i quali finalmente il Comune e le sue Frazioni potranno vivere un confronto diretto con l’Europa. Il nostro paese deve rappresentare una sorta di laboratorio per tutte quelle realtà giovanili che hanno voglia di proporsi, le nostre realtà devono rappresentare una vera e propria vetrina del ‘Triade in Vergato”, ossia devono dare ampio spazio a tutti quei giovani che vogliono emergere sia come individui sia come associazioni per contribuire a migliorare la comunità in cui vivono e in cui vogliono crescere.

vn24_20161028_ferrari-sindaco_01-0002AMBIENTE e TERRITORIO_Per cominciare ad affrontare seriamente questo problema si possono individuare diverse misure volte a migliorare la qualità dell’aria come: una diversa organizzazione dell’onda verde e/o semafori intelligenti, e per quanto riguarda la sicurezza dei cittadini opere di urbanizzazione nel tratto tra l’ospedale e lo svincolo per Grizzana. Inoltre sempre per ridurre se non eliminare il traffico, soprattutto pesante, dal centro abitato verranno intensificati gli sforzi per ottenere una variante viaria al centro del paese e verrà attentamente valutata l’idea del collegamento tra la Valle del Reno e la variante di valico nella Val di Setta. Sempre per quello che riguarda i collegamenti è indispensabile migliorare la viabilità locale tra il polo economico di Tolè con quello di Vergato rendendo in un primo momento più integrate le frazioni di Tolè – Cereglio – Prunarolo per poi migliorarne il collegamento col capoluogo.

SCUOLA_Nell’ottica di un Sistema Formativo Integrato, la futura Amministrazione Comunale, nel rispetto dei rispettivi ruoli e competenze, si impegna a collaborare ed ad operare in sinergia con la Scuola, per realizzare, insieme agli altri enti, le condizioni migliori per l’esercizio del Diritto alto Studio. La Scuola infatti rappresenta la principale agenzia educativa nel nostro territorio, caratterizzato da dispersione abitativa nelle zone collinari e montane, da una concentrazione della popolazione nel fondovalle e da un notevole aumento demografico, dovuto anche all’insediamento di numerosi nuclei familiari provenienti da paesi asiatici, africani, dell’Europa dell’Est, dalla città di Bologna e da altre regioni italiane.

SPORT_Lo sport e la sua pratica attraverso le numerose associazioni presenti su tutto il territorio comunale deve essere considerato non solo un divertimento ma, soprattutto un momento di crescita e di formazione per i ragazzi. Il primo passo per creare queste condizioni deve essere quello di fornire infrastrutture sicure e al passo coi tempi. Coerentemente a questo approccio siamo pronti ad impegnarci in modo determinato affinché Vergato possa finalmente avere una sua piscina. Sarà quindi nostro compito esaminare tutte le possibili opzioni, dal reperimento dei fondi (e in questa materia i fondi comunitari non mancano] al tipo di gestione dell’impianto stesso.

SANITÀ e SERVIZI SOCIALI _0pere murarie non sono Sanità. Noi vogliamo la Qualità che deve garantire un servizio, il migliore possibile, per le condizioni del cittadino-utente del nostro territorio. Il nostro impegno sarà teso a supportare i SERVIZI SANITARI E L’OSPEDALE in tutte le sedi. Col fine di fornire una maggiore quantità dei servizi a una qualità superiore anche a fronte di una situazione finanziaria regionale sicuramente non favorevole. Rafforzare i servizi per gli anziani al fine di favorire un’assistenza domiciliare più qualificata e spazi sociali maggiormente vicini alle loro esigenze.

SICUREZZA_Ormai da qualche tempo a questa parte anche a Vergato sta emergendo un problema criminalità. I piccoli reati sono in costante aumento e le persone si sentono meno tranquille. “Vivere Vergato” intende promuovere un “Tavolo permanente sulla sicurezza” di concerto con le forze dell’ordine che operano sul territorio, affinché l’Amministrazione Comunale possa portare il suo contributo per un comune più sicuro. Possa quindi aiutare, nel limite delle sue prerogative, le forze dell’ordine locali, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale, che stanno portando avanti un esemplare lavoro in fatto di lotta alla criminalità e in tema di prevenzione dei reati, ma che riteniamo possano ricevere un ulteriore impulso da una Amministrazione più sensibile a queste tematiche.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi