Vergato perde la torre rifornimento per locomotive ma anche la torre per l’osservazione degli uccelli, mentre Imola…

2018/05/03, Vergato – E’ andata…come previsto. A nulla sono servite le rimostranze di pochi alla presentazione del progetto della nuova stazione ferroviaria. La proposta di convertirla in “torre di osservazione uccelli”, (essendo collocata di fronte al lido dove una moltitudine di razze di uccelli, anche migratori sostano per lunghi periodi), che un cittadino aveva proposto, non è stata ascoltata. Motivo? doveva cadere a pezzi alla prima botta, ma una macchina per le demolizioni ha inizialmente avuto la peggio. Lo vediamo nel filmato, cemento e acciaio anni quaranta hanno resistito fino all’ultimo secondo davanti alle ganasce idrauliche ben descritte dal nostro cronista. La memoria scompare nei segni, cosa succederà alla pompa? Qui abbiamo un nome da citare, l’assessore Gozzoli che ha promesso il suo interessamento affinchè venga posta all’ingresso della stazione… ricorda assessore…? Noi si!

Giunge a proposito un comunicato da Hera e un’invito alla redazione a partecipare a;

… abbiamo il piacere di invitarvi alla conferenza stampa di presentazione del progetto T.A.G., realizzato da Hera in collaborazione con l’Associazione Noi Giovani, che trasformerà le cabine elettriche di Imola in opere d’arte…

la nostra torre…ERA… un’opera d’arte!

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi