Il campionato internazionale di e-Bike fa tappa in Appennino

2019/09/04, Vergato – Il campionato internazionale di e-Bike fa tappa in Appennino. 

Sabato 7 settembre nei sentieri intorno al Lago Brasimone si affronteranno i campioni mondiali di bicicletta enduro elettrica, per l’unica tappa italiana di questo campionato.

Farà tappa in Appennino il prossimo sabato 7 settembre WES “The first international E-bike Series”, il campionato internazionale di biciclette a pedalata assistita, che arriva nella Città metropolitana di Bologna dopo le tappe di Svizzera e Montecarlo. Ciclisti di fama mondiale si sfideranno in una gara enduro per l’unica tappa italiana della manifestazione “WES e-Bike Series”, dopo il successo delle prime due tappe.

Non solo: tutti gli amanti delle e-bike avranno l’opportunità di vivere una domenica speciale insieme ai piloti WES e ai rider professionisti, con l’evento aperto a tutti “Ride WES”.

Il programma della tre giorni avrà inizio e fine a Bologna: il 6 settembre a partire dalle 9 con l’apertura del villaggio presso i Giardini Margherita e la gara alle 18,il 7 settembre con la gara di Enduro sull’Appennino e l’8 settembre dalle 10 alle 13 con una pedalata amatoriale dedicata a tutti, principianti o esperti (maggiorenni). Con tracciati leggermente diversi, partendo dai Giardini Margherita, i partecipanti saliranno sui colli bolognesi per ritornare poi attraverso Villa Ghigi. Per le iscrizioni: https://www.worldebikeseries.com/tours/italy/

La giornata in Appennino del 7 settembre a Castiglione dei Pepoli prevede alle 9, l’apertura del villaggio e del paddock per le mountain bike a pedalata assistita che parteciperanno alla prova Enduro. Alle 14 presso il lago Brasimone a Camugnano cerimonia di apertura della gara Enduro, la cui partenza vera e propria è prevista alle 15. La premiazione avverrà in serata ai Giardini Margherita di Bologna.

«Questa iniziativa è una straordinaria occasione: da un lato c’è una interessante competizione sportiva che avvicinerà tanti appassionati e non a questa disciplina, dall’altra ci darà l’opportunità di parlare e promuovere la mobilità sostenibile. Magari la bici in Appennino non è alla portata di tutti, ma con la pedalata assistita elettricamente diventa davvero un mezzo di trasporto per tutte le età e tutte le situazioni» commenta Maurizio Fabbri, sindaco di Castiglione dei Pepoli.

«Il settore dell’e-bike, la bicicletta con pedalata assistita, è in forte crescita, e i sentieri del Parco del Brasimone sono fra i migliori in Europa per i ciclisti» gli fa eco il sindaco di Camugnano Marco Masinara, che parla anche alla luce della sua personale passione per le due ruote: «vogliamo invitare tutti gli appassionati a provare l’esperienza di un’escursione in bici nei nostri territori: siamo facilmente raggiungibili da Bologna e offriamo un ambiente lontano da smog e traffico, ideale per le bici. Stiamo anche pensando di organizzare per il prossimo anno una giornata con strade chiuse al traffico veicolare ed aperte alle bici di ogni tipo».

Sono partner dell’iniziativa la Regione Emilia-Romagna, APT servizi Emilia-Romagna, la Destinazione turistica della Città metropolitana di Bologna, il Comune di Bologna, Bologna per lo sport,  l’Unione dei comuni dell’Appennino bolognese, i comuni di Camugnano e Castiglione dei Pepoli, Bologna Welcome e Confcommercio.

Per ulteriori informazioni: https://www.worldebikeseries.com

Ufficio Stampa Unione dei comuni dell’Appennino bolognese

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi