L’Assessore alla Sanità Raffaele Donini visita le Terme di Porretta e richiede un dossier per l’invio alla Commissione Scientifica Regionale

2020/08/07, Alto Reno Terme – Porretta – Oggi, 7 agosto 2020, accompagnato da Alessandro Santoni, sindaco di S.Benedetto val di Sambro e Presidente del Distretto Socio Sanitario dell’Appennino Bolognese, ha fatto visita agli stabilimenti termali di Porretta l’Assessore Regionale alla Sanità Raffaele Donini.

Erano presenti per la società TEMA, concessionaria delle acque termali, l’Amministratrice Unica Alessandra Sartini ed il Direttore della Miniera Stefano Vannini. Accompagnavano l’Assessore anche il Sindaco di Alto Reno Terme, Giuseppe Nanni, la vicesindaca Elena Gaggioli, la consigliera della Città Metropolitana Marta Evangelisti e i consiglieri regionali Igor Taruffi e Michele Facci. La visita ha interessato tutti i reparti del rinnovato e funzionale stabilimento, soffermandosi sui reparti termali che, sfruttando le particolari caratteristiche delle sorgenti porrettane, possono efficacemente trattare 26 patologie, dai problemi respiratori a quelli artritici e riabilitativi.

La Sig.ra Sartini ha evidenziato come ancora non sia del tutto compreso dal sistema sanitario e dai medici di base l’importanza delle terme con acque calde e con principimedicamentosi rigorosamente naturali come supporto indispensabile alla medicina tradizionale. Il Direttore Vannini conferma che le caratteristiche delle 14 sorgenti, presenti nel giacimento con temperature e composizione diversa, possono garantire un trattamento efficace senza utilizzare la chimica delle medicine abitualmente prescritte. Particolarmente interessante nelle sorgenti la presenza massiccia dell’idrogeno solforato, particolarmente adatto alla cura delle disfunzioni dell’apparato respiratorio. Recenti studi del Direttore Sanitario Prof. Lapilli e del medico interno Dott. Mitrotta hanno evidenziato come le inalazioni con la presenza di idrogeno solforato possono essere di giovamento per il trattamento dei malati post Covid 19. L’Assessore Raffaele Donini ha recepito con grande interesse questa informazione ed ha richiesto l’invio di un dossier più dettagliato per inoltrarlo alla Commissione Scientifica Regionale e valutare gli sviluppi del caso.

La delegazione si è poi trasferita all’Ospedale di Vergato.

Fonte: Dott.Stefano Vannini

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi