Luciano Marchi – NWL n° 18 Fotografia insieme

2013/10/17, Vergato – Rilanciamo la NWL nr.19 di Luciano Marchi, artista e “filosofo” della fotografia di Porretta Terme

NEWSLETTER DEL 17/10/2013
L’Autunno sta ingiallendo la montagna.
Il fenomeno dura pochi giorni e i fotografi debbono approfittarne, soprattutto coloro che, come me, hanno trovato nel paesaggio una delle vie possibili per il proprio linguaggio.
Il fascino deriva dai colori, dalle forme, dalla luce pulita e tersa; ma esiste anche una componente individuale, che poi il paesaggista vive sempre, ed è nel rapporto con se stessi, con la propria vita, forse addirittura col tempo che passa.
Forse è da questo sentire che nasce il calendario, anche quest’anno per la ventiduesima volta.
La fotografia trova una simbiosi con mesi e giorni, per essere guardata una volta di più.
Ma non è solo questo: un calendario è anche il tempo che torna, quello che t’insegue nei ricordi e nelle promesse.Giorni addietro, durante una delle mie “levatacce” mattutine, mi sono interrogato sulla fotografia, su quanto valesse oggi per me; nella mia esistenza, nel mio vivere quotidiano.
Riflettevo, ad esempio, sul racconto, quello che accompagna sempre le immagini: sia prese singolarmente, che accomunate in un progetto libro.
Ebbene la componente individuale esiste, nei termini del pensiero e della gratitudine. Sicuramente aveva ragione E. Steichen, quando disse che “Missione della fotografia è raccontare l’uomo all’uomo, e ogni uomo a se stesso”.E allora, cosa mi ha raccontato la fotografia in tutti questi anni?
Tanto, non c’è dubbio: storie di vita, passioni, emozioni, riflessioni; ma un grande insegnamento mi è stato restituito nei rapporti con gli altri.
Perché, sì: in fotografia, più che in ogni altra disciplina, da soli non si va da nessuna parte.
Se quindi il mio “scatto” vorrebbe avere una firma riconoscibile, è pur vero che sin d’ora devo essere grato a quanti compongono la mia comunità fotografica, il mio essere professionista nel mondo, almeno quello piccolo (si fa per dire) della terra che mi ospita.Io scatto spesso, ma come non essere grati con Romano Marchi?
Lui è al mio fianco, quotidianamente. Usa la fotocamera e, in più, si occupa di tutto quanto compone “l’informatica” e “la chimica” legata all’immagine.
Sua è la post – produzione, la stampa (anche quella immediata), la costruzione di quel fine art che a breve andrà a completare i nostri servizi.
Non solo, Romano è un compagno di progetto e mi supporta ogni volta che la costruzione di un servizio passa per un’idea strutturata, da definire sin nei piccoli dettagli; come oggi la fotografia richiede.

 

Vorrei citare tante altre persone, ma soprattutto Mosè Franchi.
Di Lui sento la presenza quotidianamente. Certo è che comunichiamo insieme, confrontandoci; dando anche quello sguardo in avanti che la stessa fotografia d’oggi merita.
In fin dei conti, occorre sempre porsi un obiettivo futuro, che non è unicamente imprenditoriale, bensì quello dell’idea, dell’emozione collettiva, della foto ventura, dell’interpretazione, degli stili e delle tendenze.

 

In una news di gratitudine, non poteva mancare una riflessione sui tanti che sono venuti ai corsi per imparare: da ciascuno di loro ho ricevuto qualcosa; come dai tanti neo sposi che mi hanno scelto per ricordare (e raccontare) la loro giornata.

 

Con la fotografia non sono solo, ecco tutto; neanche di fronte a quel paesaggio che si ripropone, anno per anno. E’ un merito che gli attribuisco e che forse sono sempre stato in grado di riconoscere.

La fotografia è insieme …

 

Luciano Marchi

 

seguici anche sul sito lucianomarchi.com

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi