Carabinieri in festa – Virgo Fidelis 2015

.

.

2015/11/15, Vergato – Si è celebrata questa mattina la festa dei Carabinieri, la Virgo Fidelis. Presente il vice sindaco della Città Metropolitana e sindaco di Vergato, Massimo Gnudi, il vicesindaco Anselma Capri, e il generale Fabio Rizzo, il dott. Rubbi, assieme a numerosi sindaci della Montagna Bolognese dove la compagnia dei Carabinieri di Vergato, al comando del capitano Sabato Simonetti, opera.

Numerosi i carabinieri intervenuti. Dopo la cerimonia religiosa, celebrata dal cappellano dei carabinieri, don Giuseppe Grigolon la celebrazione è continuata all’esterno della chiesa con la deposizione della corona al monumento ai caduti, i discorsi ufficiali e l’esibizione della banda di Porretta Terme diretta dal maestro Andrea Piombini.

Il saluto del S.Ten. Gabriele di Flavio;

Buongiorno a tutti,

mi presento sono il S.Ten. Gabriele di Flavio, Presidente della Sezione ANC di Vergato.
Saluto cordialmente le Autorità Civili e Militari intervenute, l’Ispettore Regionale Gen. Claudio Rosignoli che ci onora della Sua presenza in Appennino, il Cappellano militare della Legione Carabinieri Don Giuseppe, i Soci, le benemerite e le nostre famiglie oggi qui.
Solo poche parole per esprimere a voi tutti la nostra gratitudine come carabinieri e mia personale per avere raccolto l’invito a celebrare insieme qui a Vergato la Patrona dell’Arma , la Virgo Fidelis, protettrice e guida per noi militari e per ciascuno speranza, conforto e rifugio.

Grazie e buona giornata.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.  Virgo Fidelis è l’appellativo cattolico di Maria, madre di Gesù, scelta quale patrona dell’Arma dei Carabinieri l’11 novembre 1949, data della promulgazione di un apposito Breve apostolico da parte di papa Pio XII. Il titolo di Virgo Fidelis, proposto con voto unanime dai cappellani militari dell’Arma e dall’Ordinariato militare per l’Italia, era stato sollecitato in relazione al motto araldico dell’Arma (Nei secoli fedele) dall’arcivescovo Carlo Alberto Ferrero di Cavallerleone che nel 1949 era ordinario militare. L’arcivescovo compose anche il testo[1] della Preghiera del Carabiniere alla Virgo Fidelis. La ricorrenza della Patrona è stata fissata dallo stesso papa Pio XII per il 21 novembre, giorno in cui cade la Presentazione della Beata Vergine Maria e la ricorrenza della battaglia di Culqualber.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi