Celebrazioni ‘Giorno del Ricordo’ a Sasso Marconi, sulla vicenda delle Foibe

VN24_160208_Sasso Marconi_giorno del ricordo 2016_012016/02/08 – Sasso Marconi – Mercoledì 10 Febbraio GIORNO DEL RICORDO

La città di Sasso Marconi celebra il “Giorno del Ricordo”, la ricorrenza istituita dalla Repubblica italiana (L. 92 del 30 marzo 2004) per ricordare le vittime delle Foibe e la complessa vicenda del confine orientale, con:

• la deposizione di una corona c/o il Largo intitolato alla vittime delle Foibe (ore 9.15) ovvero il piazzale della stazione ferroviaria di Borgonuovo
• una matinèe dedicata alle scuole (Teatro comunale, ore 10) con interventi delle autorità locali e una ricostruzione storica della vicenda delle Foibe, supportata da testimonianze e dalla lettura di brani in cui si parla dell’esodo dei profughi dall’Istria.
Ingresso aperto anche ai cittadini fino ad esaurimento dei posti disponibili

Tutte le informazioni sugli eventi in programma, sono disponibili nel volantino allegato. 160208_Sasso Marconi_giorno del ricordo 2016

GIORNO del RICORDO a Sasso Marconi 10 FEBBRAIO 2016 CERIMONIA UFFICIALE

incontro e dibattito Mercoledì con le scuole

PROGRAMMA Largo “Vittime delle Foibe” (Borgonuovo) Ore 9.15

COMMEMORAZIONE

DEPOSIZIONE DI UNA CORONA nel piazzale intitolato alle vittime delle Foibe (c/o la stazione ferroviaria di Borgonuovo). Partecipa il sindaco di Sasso Marconi Stefano Mazzetti

Città di Sasso Marconi Teatro comunale (Piazza dei Martiri)

MATINEE per LE SCUOLE

SALUTO di Carla Mastrapasqua, Assessore Ricorrenze Istituzionali Comune di Sasso Marconi
LE FOIBE e L’ESODO DALL’ISTRIA: introduzione a cura di Eugenio Salamone, Consigliere comunale
di Sasso Marconi. Porterà la sua testimonianza Paolo Jelich (Vice presidente Associazione
nazionale “Venezia Giulia e Dalmazia”), figlio di esuli e nipote di infoibato.
La ricostruzione storica sarà accompagnata dalla LETTURA di brani che raccontano l’esodo dei
profughi dall’Istria, a cura di Donatella Vanghi e Pietro Moroni (Associazione “Legg’io” Onlus)
Partecipano gli studenti degli Istituti Comprensivi di Sasso Marconi e Borgonuovo
Il “Giorno del Ricordo” è stato istituito nel 2004 dalla Repubblica Italiana “al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale” (L. 92 del 30/3/2004).

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.<br>Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,<br>acconsenti all'uso dei cookie.<br> Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi