Il “Circo dei Ta-lenti” a Marzabotto

Locandina Circo2016/07/11, Marzabotto – Il “Circo dei Ta-lenti” a Marzabotto. Dal 14 al 17 luglio il Parco Peppino Impastato ospiterà il magico tendone con spettacoli, animazioni, laboratori e banchetti dimostrativi delle attività creative di artisti e artigiani della montagna bolognese. 

Cosa succede quando i Talenti (anzi i Ta-lenti) della montagna scendono a valle per incontrare la fantasia e la creativa esplosività degli artisti del Circo Paniko? Facile. Una grande festa ricca di colori, suoni, allegria, all’insegna della migliore tradizione circense e popolare “condita” dalla passione e il genio per l’arte e l’artigianato: Il “Circo dei Ta-lenti”.

Dal 14 al 17 luglio il Parco Peppino Impastato, area verde nel centro del comune di Marzabotto (a pochi passi dalla stazione ferroviaria), ospiterà l’evento più originale e divertente dell’estate in Appennino.

Una festa (organizzata dal Comune di Marzabotto e dall’Unione Comuni Appennino bolognese) che, dentro e intorno al magico tendone del Circo Paniko (collettivo di oltre 20 artisti, noto per aver rinverdito, con originalità, la tradizione circense attraverso affascinanti spettacoli per grandi e bambini), vede dispiegarsi gioiosamente la creatività dei Talenti.

Quattro giorni con laboratori, banchetti dimostrativi, animazioni e spettacoli, che vedranno protagonisti, pittori, scultori, musicisti, fumettisti, registi, attori, artigiani della ceramica, della cartapesta, del cucito, animatori circensi, funamboli, addestratori e giocolieri, maestri e insegnanti di educazione ambientale, alimentare.

Nell’insieme, un estratto di cultura, esperienze e passione che sarà offerto ai visitatori con spirito di condivisione (e formazione) attento ai valori del vivere e creare con ciò che la natura offre. Lo spirito dei Talenti, ragazze e ragazzi che hanno deciso di vivere in montagna e sviluppare sul territorio le loro competenze, aggregatesi intorno all’omonimo progetto promosso dall’Unione Comuni Appennino bolognese, che, nel maggio scorso, ha già dato vita all’iniziativa “Case d’artista”, con tre tour nella montagna che hanno visto al centro le visite alle dimore e ai laboratori degli artisti e artigiani.

Ricco di iniziative il programma della manifestazione che, tutti i giorni, dalle 18 alle 21, propone laboratori aperti (per grandi e piccoli), di circo (incluso il Giro con i cavalli di Ojito), maschere e carta pesta (con Simone e Valentina), a contatto con gli animali (con Antonio e Ceyenne della Fattoria didattica un Animale per Amico), di giocattoli in legno (con Marco), di costruzione di strumenti musicali e di musica (con Patrick).

Sarà inoltre possibile (e divertente) vedere gli artisti all’opera: la creazione di un cesto gigante con Andrea; quella di una scultura da parte dello scalpellino Ginko di Riola; la Performance Musical-teatrale di Simone, l’angolo Speaker corner e le Arti-marziane di Roberto, l’Angolo dei Tarocchi e Lettura delle Mani con Assenzio.

Allo scendere della sera (ore 21.15), si illumineranno le luci del tendone con lo spettacolo del Circo Paniko (ad eccezione di giovedì 14 luglio quando ad esibirsi saranno i Nativi della Terra).

A seguire, fino a tarda notte, musica e ballo con le tarantelle, pizziche e tammuriate di Antonio Ricci (voce, organetto e chitarra direttamente da Napoli); Patrick Novara (zampogne e friscaschetti) e Musica in Jam- session “Ognuno porti il suo strumento” con Patrick c’est chic!

Durante tutta la manifestazione, come detto, esposizione e vendita di prodotti artigianali e artistici fra cui: banco di erbe di GeArt, banco di creazioni in pelle, legno e vetro di Artemisia, di talismani e gioielli di Antonio, di tessuti in Tintonìa con la natura, la Ciclobancarella di Valentina e Simone, l’esposizione di opere della pittrice Simonetta, mandala di fili “Ojo de Dios” e biglietti di fiori di Kanika Elena (solo giovedì) e altri.

Saranno presenti stand gastronomici della Proloco di Marzabotto e le famose pizze degli Elfi di Gran Burrone. E’ possibile campeggiare.

 

Il costo d’ingresso all’area del “Circo dei Ta-lenti” (dalle ore 18 alle 24) è di 10 euro

(gratuito sotto i 14 anni).

 

Informazioni

Danusia Morrone +39 333 4239255

Marco Tamarri +39 340 1841931

marco.tamarri@unioneappennino.bo.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi