La schiuma bianca dall’Aneva al Vergatello attraversa Vergato

2018/06/05, Vergato – Alcuni cittadini, ci segnalano che per la seconda volta in due anni , come martedì 5 giugno, sono stati riversati liquami presumibilmente di provenienza animale nel torrente Aneva,  con abnorme inquinamento e conseguente morìa di pesci  nel tratto da Molino del Cucco ( Comune di Castel D’Aiano)  fino al Vergatello  nel centro urbano di Vergato.

Nel precedente inquinamento del 2017, nonostante le segnalazioni ad Arpa e successivi sopralluoghi dei tecnici non furono trovati i colpevoli del misfatto, ma martedì 5 giugno 2018, anche con l’aiuto perseverante di cittadini del luogo, dopo la segnalazione ad ARPA di Porretta Terme e alla Polizia Provinciale, pare che  sia stato localizzato il rivolo proveniente da una proprietà privata.

I cittadini attendono giustizia perché suddetti eventi “criminali” causati dall’uomo, non avvengano più a salvaguardia delle  risorse naturali del nostro Appennino e chiedono ai nostri Sindaci pro-tempore di interessarsi ed attivarsi per una giusta soluzione del problema.

Purtroppo in serata la situazione sembra peggiorare, problema non risolto?

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.<br>Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,<br>acconsenti all'uso dei cookie.<br> Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi