Furti – Ospedale di Porretta, giubbotti e a Vado, energia elettrica

2018/06/07, Carabinieri – Alto Reno Terme, 7 giugno 2018 – Furto all’Ospedale di via Oreste Zagnoni: due foggiani denunciati dai Carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di Alto Reno Terme hanno denunciato due foggiani per ricettazione e furto aggravato in concorso. I due soggetti, trentacinquenne e quarantottenne, sono stati individuati nel corso di un’indagine che i militari avevano avviato qualche tempo fa, subito dopo la denuncia di una trentatreenne di Alto Reno Terme che si era rivolta all’Arma per denunciare il furto di un paio di giubbotti avvenuto all’interno dell’Ospedale di via Oreste Zagnoni. I due foggiani hanno precedenti di polizia specifici. Durante la perquisizione domiciliare eseguita all’interno di un appartamento dell’Appennino Bolognese e in uso al quarantottenne, sono stati trovati degli accessori per abbigliamento, sette orologi e 645 euro in contanti di dubbia provenienza. Il materiale è stato sequestrato.

Vado, 6 giugno 2018 – Furto di energia elettrica: tre persone denunciate dai Carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di Vado hanno denunciato una famiglia di italiani, padre, madre e figlia che si erano allacciati abusivamente alla rete elettrica pubblica, evitando di pagare regolarmente le bollette. La scoperta è stata fatta a seguito di un’indagine che i Carabinieri hanno avviato dopo che avevano rilevato che i consumi energetici della famiglia in questione erano troppo bassi. Negli ultimi cinque anni, infatti, i tre soggetti, cinquantaquattrenni i genitori, trentaduenne la figlia, indagati per furto aggravato in concorso, avrebbero sottratto 14.000 euro di energia elettrica. La manipolazione dell’impianto è stata ripristinata dai tecnici dell’azienda che distribuisce l’energia elettrica nel territorio di Vado.

All: Foto ricostruzione fatto – Stazione Carabinieri Vado.

Fonte; Comando Provinciale Carabinieri Bologna

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al fine di evitare spam tra i commenti vi invitiamo ad inserire la stringa che vedete qui rappresentata nello spazio successivo.

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input
 = 
Grazie della collaborazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi