Rilancio della Montagna – La mela rosa romana ritorna in Appennino

2018/10/24, Grizzana Morandi – Proseguono sul Medio Appennino le conferenze e i convegni con lo scopo di aggregare le forze in campo e costituire un gruppo di produttori; Il Consorzio della mela Rosa Romana.

Un incontro, mercoledì 17 ottobre a Villa Mingarelli, location ormai deputata per celebrare il nostro Appennino, ha visto protagonisti una cinquantina di agricoltori che hanno parlato della valorizzazione della nostra regina delle mele: la rosa romana. Ormai risulta una prerogativa assodata: il nostro Appennino si è rivelato come zona vocata, come poche altre in Italia, alla produzione di frutta di alta qualità. Una plurimillenaria esperienza di  coltivazione e  selezione, nonchè di commercio non più esercitate dopo gli anni 60, testimoniano la validità dell’affermazione.

Il Dott.Piazza, ex Presidente CAAB, Ha sottolineato la necessita’ di riprendere la produzione dato il reale rischio di perdere una simile eccellenza; la maggior produzione che può esercitarsi in pianura, non verrebbe compensata da eguale qualità; ha poi ribadito come non deve produrre incertezza la ripresa della coltivazione. Il Dott. Belletti vice Presidente OP”orto”Italia, ha dichiarato la necessita’ di fare rete e costituire un Consorzio di Produttori. Numerosi gli interventi del pubblico che hanno evidenziato le virtù di questa mela d’eccezione. Una delle virtù più importanti sarebbe quella di mantenersi fino a Marzo o Aprile senza bisogno di spendere  in strutture di conservazione. La serata è stata conclusa dall’intervento del Dott.Bernini consulente OP, che ha messo a disposizione la sua competenza per le domande di contributo che possono essere inoltrate al fine della messa a dimora di piante di rosa romana.
La tenacia di Contini e la volontà degli organizzatori a sostegno degli agricoltori nonchè, si spera, l’attenzione dei politici, riusciranno a fare il miracolo: riusciremo assieme a salvare e a perpetuare questa magnifica eccellenza del nostra Appennino che tutti ci invidieranno.
Testo – Dario Mingarelli
Foto – Marco Sandrolini
WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi