A Ronchidoso il raduno della brigata partigiana “Giustizia e Libertà” con una camminata civile e il ricordo del “partigiano Checco”

2019/09/28, Gaggio Montano – A Ronchidoso il raduno della brigata partigiana “Giustizia e Libertà” con una camminata civile e il ricordo del “partigiano Checco”.
Domenica 29 settembre Gaggio Montano ricorda il 75° anniversario dall’Eccidio di Ronchidoso per opera delle forze di occupazione naziste.
Domenica 29 settembre si terrà Ronchidoso (Gaggio Montano) la cerimonia commemorativa della brigata partigiana “Giustizia e Libertà” per il 75°anniversario della sua costituzione che coincide inoltre con il 75° anniversario dell’Eccidio di Ronchidoso, nel quale persero la vita una sessantina di civili. La commemorazione è promossa dall’amministrazione comunale di Gaggio Montano, dal Comitato Provinciale della Resistenza di Bologna e dall’Università Primo Levi per l’educazione permanente degli
adulti.


Saranno presenti Maria Elisabetta Tanari, sindaca di Gaggio Montano, alcuni studenti delle scuole medie di Gaggio Montano, Pier Giorgio Ardeni, a nome della brigata Giustizia e Libertò, Giuliano Berti Arnoaldi, in ricordo suo padre Francesco, il partigiano “Checco”, Luca Alessandrini dell’Istituto Storico Parri. Prevista inoltre la presenza dei rappresentanti dell’Ambasciata del Brasile, delle Associazioni Partigiane e dei comuni.
Il programma prevede alle 10 la messa presso Santuario della Madonna degli Emigranti (“Chiesina”) di Ronchidoso e alle 11 la cerimonia vera e propria dedicata al ricordo di Francesco Berti Arnoaldi, il partigiano Checco, tra gli organizzatori della Brigata “Giustizia e Libertà” che il 20 ottobre 1944 liberò Gaggio Montano, costituendovi la prima amministrazione democratica. Si tributerà omaggio ai caduti, ai luoghi della Resistenza, a Castelluccio di Moscheda, al Sacrario di Cason dell’Alta, al Parco delle Rimembranze, agli Alpini e a Rossano Marchioni medaglia d’oro al valor militare, giovanissimo ferroviere di Gaggio Montano, partigiano, morto ad appena diciotto anni il 29 settembre 1944.
Al memoriale partigiano confluiranno i partecipanti ad una camminata civile sui luoghi della strage nazista di Ronchidoso. Ad accompagnare i partecipanti saranno Pier Giorgio Ardeni, autore del volume Cento ragazzi e un capitano (Edizioni Pendragon) sulla Resistenza e la guerra in Alto Reno, e Gloria Marzocchi, guida ambientale escursionistica, che illustreranno le caratteristiche dei luoghi e delle vicende belliche che vi si svolsero.
La camminata di quest’anno ripercorrerà i luoghi dove si svolse l’eccidio compiuto dai nazisti il 28 e 29 settembre 1944 a Ronchidoso di Gaggio Montano. Si partirà dalla Chiesina di Ronchidoso per compiere un percorso ad anello che toccherà, attraverso un sentiero facile e con un dislivello minimo, le località di Ronchidoso di sopra e di sotto, il Sacrario di Cason dell’Alta, Ca’ d’Ercole e Ca’ Lama per terminare presso il Memoriale alla Brigata Giustizia e Libertà “Montagna” dove sarà possibile prendere parte alle annuali celebrazioni in ricordo della stessa.
Il ritrovo è fissato per le 9 al santuario di Ronchidoso. La camminata avrà una durata totale di un’ora e mezza. Per maggiori informazioni tel. 335-8499879, 320-3045910. La camminata è organizzata con la collaborazione di Edizioni Pendragon e Cooperativa Madreselva, la partecipazione è ad offerta libera.
Al termine dell’iniziativa istituzionale intorno alle 13 è previsto un rancio Partigiano insieme all’esposizione di libri, presso la “Chiesina di Ronchidos” organizzato da Anpi Alto Reno e Giustizia e Libertà.

Fonte e foto; Ufficio Stampa Unione dei comuni dell’Appennino bolognese

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi