Vergato – Consegna mascherine gratuite alle famiglie dei residenti

2020/04/09, Vergato – Consegna mascherine alle famiglie dei residenti

Il Comune di Vergato informa che, in base all’esiguo quantitativo di mascherine  pervenuto dalla regione Emilia Romagna, la consegna delle stesse avverrà tramite distribuzione orizzontale, e soltanto di una mascherina per ogni nucleo familiare.
 
 Il personale dipendente del Comune e dell’Istituzione Servizi Sociale, con il supporto dei singoli volontari iscritti al registro comunale, delle associazioni locali di volontariato, e degli operatori appartenenti alle Forze dell’Ordine (Polizia Locale, Carabinieri, Guardia di Finanza) effettuerà la consegna a zone, inserendo una busta con mascherina in ogni buchetta delle lettere  presso le abitazioni principali dove risultano residenti nuclei familiari.
 
 E’ previsto che la distribuzione abbia inizio dal Capoluogo di Vergato nella mattinata di Venerdì 10 aprile 2020, per poi proseguire Sabato 11 nelle frazioni di Calvenzano, Castelnuovo, Cereglio, Pieve Roffeno, Prunarolo, Riola, Susano e Tolè.
 
Si raccomanda ai cittadini di evitare il più possibile, durante la distribuzione orizzontale, di venire a contatto con gli addetti alla consegna dei presidi, i quali saranno a propria volta dotati di mascherina e guanti monouso.
 
Indicazioni per i cittadini che ricevono le mascherine:
Ricordiamo ancora una volta che occorre continuare a rispettare le indicazioni di prudenza e corretto comportamento, e nello specifico mantenere le distanze, oltre agli altri suggerimenti forniti fin dai primi giorni.
 
La mascherina consegnata non è un dispositivo medico, né un dispositivo di protezione Individuale. E’ una precauzione ulteriore per chi, per vari motivi, si trova a non riuscire a rispettare la distanza dalle altre persone, e in particolare di protezione verso gli altri.
 
 Modalità di vestizione:
1️⃣. Togliere ogni monile e oggetto personale;
2️⃣. Praticare l’igiene delle mani con acqua e sapone o soluzione alcolica;
3️⃣. Controllare l’integrità dei dispositivi; non utilizzare dispositivi non integri;
4️⃣. Indossare la mascherina.
 
 Modalità di svestizione:
1️⃣. Evitare qualsiasi contatto tra la mascherina potenzialmente contaminata e il viso, le mucose, o la cute;
2️⃣. Rimuovere la mascherina maneggiandola dalla parte posteriore o dagli elastici;
3️⃣. Praticare l’igiene delle mani con soluzioni alcolica o con acqua e sapone.
 
 
 Le mascherine consegnate nascono come monouso, ma in questo contesto di emergenza, fino a quando non saranno disponibili in maggior quantità, è possibile il riutilizzo, sotto determinate condizioni:
 
– Non devono essere scambiate fra le persone e ognuno deve avere la sua;
– Dopo l’utilizzo per alcune ore possono essere riposte / appese in luogo pulito e riutilizzate il giorno successivo (eventualmente previa disinfezione con alcool);
– Devono rimanere nel contesto domestico / familiare e non utilizzate come dispositivo nei luoghi di lavoro;
– l momento del loro smaltimento, vanno gettate nei rifiuti indifferenziati.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.<br>Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,<br>acconsenti all'uso dei cookie.<br> Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi