Immigrati a Vergato – In arrivo in 26 o 27 o 40 o 400?

OLYMPUS DIGITAL CAMERA2014/09/02, Vergato – Solidarietà e confusione. Ancora una volta le decisioni vengono prese altrove e ai cittadini rimangono le chiacchiere da bar e le notizie alquanto generiche se non imprecise che appaiono sui quotidiani o sui blog, che tra l’altro non tutti seguono. Quindi le chiacchiere tanto denigrate, ricordiamo quanto detto recentemente anche da papa Francesco… le chiacchiere uccidono!… sembra che siano il mezzo di informazione più preciso. Come riportato dalla giornalista del Resto del Carlino Angela Carusone, il sindaco è stato vago sulla loro precisa collocazione... poi più avanti… e la soluzione è arrivata. Con una struttura abbiamo definito un rapporto di impegno per i prossimi cinque anni...accordo da definire… iniziano i lavori entro un tot… l’accordo è per cinque anni? L’individuazione della palazzina stessa sembra errata in quanto non si tratterebbe dell’ex ufficio postale ( errata anche la foto sul quotidiano), ma di una palazzina in condizioni pessime almeno dall’esterno, di sei appartamenti collocata comunque dietro al Palazzo Comunale e con accesso da via Gramsci e non dalla Porrettana. Persino sul numero o sulla provenienza abbiamo letto affermazioni discordanti. Allora? Perchè a Vergato? Perchè se destinati a Porretta e dintorni come avevamo più volte letto, non si è trovato modo di ospitarli lì o non si è voluto?

Risuonano nella mente le parole profetiche dell’Abbè Pierre a Salvaro una decina di anni fa: State attenti… se non li aiutiamo là, verranno tutti qui a prendersi quello che gli spetta!

Mentre il pensiero va alle vittime della guerra, fame, carestie, barbarie di ogni genere che spingono le persone ad emigrare, i morti in mare o durante le attraversate di terreni impervi, ecco la soluzione:

Collocazione provvisoria…

Sarebbe invece utile conoscere i dettagli dell’operazione con una comunicazione ufficiale dei nostri amministratori pubblicata sul sito del comune… preferibilmente con i costi relativi, programma di inserimento e tutto quello che può in qualche modo fare dei vergatesi deicittadini protagonisti della solidarietà!

Vergato terra di emigranti è stata recentemente una ricerca di Alfredo Marchi che ha prodotto un video pubblicato a puntate su questo sito, ora, Vergato terra di immigrati non ha paura di 40 o 400 persone in arrivo, conviviamo ogni giorno con immigrati e ne conosciamo i problemi e le gioie ma la scarsa informazione a volte non frena… le chiacchiere che a volte uccidono o comunque seminano sconcerto.

Leggi il comunicato ufficiale del sindaco del 5/9/2014

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.<br>Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,<br>acconsenti all'uso dei cookie.<br> Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi