Le vignette di Charlie Hebdo al Porretta Soul Festival

2015/01/11, Porretta Terme – Cosa lega Charlie Hebdo al Porretta Soul Festival? Due articoli e due vignette. Graziano Uliani, direttore artistico e fondatore del Porretta Soul Festival si è ricordato dei due articoli apparsi su Siné Hebdo nel giugno e nell’ottobre 2009.

SHDror41_RitTra le vittime della strage c’era il disegnatore Stephane Charbonnier detto Charb che sostituiva, quale direttore responsabile di Charlie Hebdo , Philippe Val dopo la vicenda riguardante il siluramento nell’estate del 2008 del disegnatore Siné, accusato di antisemitismo. Siné poco dopo fondava  un nuovo giornale il Siné Hebdo che ci dedicava i due pezzi. (Traduzione degli articoli in corso). 

L’articolo dal titolo: Il miglior Festival del mondo, cita i partecipanti e il clima “famigliare” del Porretta Soul Festival, mentre la vignetta gioca sul contrasto con il Festival Rap e uno degli artisti Joey Starr, giudicato molto violento, nella vignetta il giornalista che immagina la dedica ricevuta dal rapper.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi