Le vignette di Charlie Hebdo al Porretta Soul Festival

2015/01/11, Porretta Terme – Cosa lega Charlie Hebdo al Porretta Soul Festival? Due articoli e due vignette. Graziano Uliani, direttore artistico e fondatore del Porretta Soul Festival si è ricordato dei due articoli apparsi su Siné Hebdo nel giugno e nell’ottobre 2009.

SHDror41_RitTra le vittime della strage c’era il disegnatore Stephane Charbonnier detto Charb che sostituiva, quale direttore responsabile di Charlie Hebdo , Philippe Val dopo la vicenda riguardante il siluramento nell’estate del 2008 del disegnatore Siné, accusato di antisemitismo. Siné poco dopo fondava  un nuovo giornale il Siné Hebdo che ci dedicava i due pezzi. (Traduzione degli articoli in corso). 

L’articolo dal titolo: Il miglior Festival del mondo, cita i partecipanti e il clima “famigliare” del Porretta Soul Festival, mentre la vignetta gioca sul contrasto con il Festival Rap e uno degli artisti Joey Starr, giudicato molto violento, nella vignetta il giornalista che immagina la dedica ricevuta dal rapper.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.<br>Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,<br>acconsenti all'uso dei cookie.<br> Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi