Il cuore verde di Vergato – Piazza delle Pace e i giardini pubblici

2017/02/17, Vergato – Le cartoline di Vergato quante sono? Difficile da dirlo, forse centinaia, un giorno le conteremo. Tra quelle dei collezionisti vergatesi e quelle trovate sui social viene da dire di averle tutte ma ogni giorno ne appare un’altra ancora. La fortuna di Vergato, dicono gli esperti, è stata quella di avere i soldati ai Serrini e i campi estivi dei soldati provenienti da altri luoghi e quei soldati sono stati i diffusori delle cartoline vergatesi che piano piano stanno ritornando a Vergato.

Tra le tante una cartolina “parlante” forse dei primi anni sessanta ci mostra il cuore verde di Vergato, il decumano, spesso citato dal prof. Mingarelli, la “dritta” dalla stazione al Pincio, l’edicola posta all’angolo dei giardini, sulla sinistra l’edificio del cinema prima della sopraelevazione, la piazzetta prima della costruzione della fontana dei pesci e il nuovo edificio dell’asilo Burdese appena ricostruito dopo che i bombardamenti lo avevano ridotto a un cumulo di macerie, le strade “liscie” senza dossi, paletti, striscie e cartelli stradali. Un senso di pulito e ordine a volte invidiabile e spesso citato dai soliti; c’era una volta….

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi