Cimitero di Calvenzano – Un luogo della memoria che ti aspetta

2019/03/10, Vergato – A pochi chilometri da Vergato, verso Bologna esiste un luogo non citato sulle guide turistiche. Un’antica Pieve, la festa con la polenta degli Alpini, qualche processione o festa patronale ma anche il rumore del fiume e del vento tra gli alberi che si confonde con quello dei veicoli sulla SS. 64 Porrettana, è sempre li ad accoglierti estate e inverno; il cimitero. Già il percorso per arrivarci lungo il viale a prato ti invoglia a entrarci. Ed è li nell’atrio di ingresso che il cuore si ferma sulla lapide a destra, mezza al sole e l’altra all’ombra, disegna una crepa, la vita spezzata in un attimo. Sono i caduti della seconda guerra mondiale…un paese, se pensiamo a quel periodo. Non da meno la lapide dei caduti della prima guerra mondiale con i suoi cento anni ormai passati, non ricordati come avremmo dovuto e se poi guardiamo meglio ecco una sorella di nome Iole che ha messo una lapide a perenne memoria del fratello; Ernesto Venturi di anni 19, caduto sul Monte Grappa il 14/7/1918. Altre lapidi a ricordare il susseguirsi dei parroci segnano il passaggio del tempo. Un labirinto in muratura e una schiera di nomi, date, vicende che immaginiamo, dolore e memoria e…speranza! Poi una voce di donna ormai novantenne ti sveglia; se non c’è posto nell’altro cimitero portatemi qui…si sta bene!

Arrivi da Gino Costantini e ti ritornano le parole…sono nato fascista, poi ho capito...ma questa è un’altra storia…

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi