Fisarmonica; Giuseppe Spinelli al Festival dei Suonatori di Labante

2019/08/04, Labante – Cioni Virgilio, direttore artistico del Festival dei Suonatori di Piazza di Labante ha portato Giuseppe Spinelli alla manifestazione che si è tenuta ancora una volta nel Parco don Gaetano Tanaglia, alle Grotte di Labante. Musica e spettacolo in questo giovane musicista che vorremmo avere ospite nel prossimo evento autunnale già in programma al Cinema Teatro Nuovo d Vergato. Non da meno gli altri artisti che si sono esibiti, ma avremo occasione di vederli in futuro. Ora godiamoci questo “promo” presentato da Virgilio Cioni.

BIOGRAFIA
Inizia a soli sei anni la passione per la musica, ma soprattutto per la sua cara amata fisarmonica, passione trasmessa dal nonno materno, che ne parlava così bene di quello strumento che lui adorava suonare nella sua giovinezza. E coinvolto da questa passione, iniziò a studiare musica, con lezioni private e soprattutto a mettere in “braccio” quello strumento che tanto lo affascinava. Già all’età di nove anni, inizia a riscuotere i primi consensi in varie manifestazioni, dando ripetutamente prova del suo talento. A dieci anni continua gli studi con un virtuoso fisarmonicista nicosiano: il M° Antonino Campo, che lo seguì per diversi anni. Sin da subito inizia a mettere in atto le capacità e la passione per la musica da ballo, coltivando il “piacere di suonare per gli altri” e facendo divertire la gente sotto le note della fisarmonica, sia da solista e sia con varie formazioni di gruppi tra cui, è leader e fondatore del Gruppo Musicale “GLI AMICI DEL LISCIO…” suonando in tutta la Sicilia e non solo… Nel corso degli anni ha partecipato a diversi seminari e corsi di perfezionamento, di tecnica per fisarmonica portando a casa diverse qualifiche e titoli, conoscendo, collaborando e lavorando con grandi Maestri e Professionisti del mondo della fisarmonica e della musica. Nell’Aprile del 2012 partecipa al V° Festival Intemazionale in memoria di Leo Ceroni tenutosi al Palasport della Città di Castel Bolognese (RA) riscuotendo un gran successo. In tale occasione entra a collaborare con una Fabbrica di Fisarmoniche dal marchio Made in Italy, la “Cooperfisa”. Nello scorso Giugno 2012, partecipa alla “XXIA Festa Intemazionale della Fisarmonica” tenutasi nella Città di Erbezzo (VE), presentandosi al Concorso, nella Categoria Musica Leggera, proprio con le Fisarmoniche Cooperfisa, conquistando la Giuria e giudicandosi il Primo Posto. In seguito alla grande “Vittoria”, viene invitato a varie trasmissioni televisive, insieme al Grande Fisarmonicista Romeo Aichino e i Cooperfisa. Nell’Ottobre 2012 partecipa al “Gran Galà della Fisarmonica” tenutosi alla città di Vercelli, insieme a tanti altri grandi fisarmonicisti della storia della musica da ballo, successivamente è ospite del programma televisivo “Mangiando e Ballando”. Proprio nel Gennaio 2013 inizia la pubblicazione del suo 1° disco, distribuito in tutta Italia tramite l’Edizione musicale Zaccaria di Montese, dedicato proprio al suo “CARO NONNO..” con ben 12 composizioni inedite, riscuotendo tanto successo e vendite in tutta Italia. Continua con trasmissioni televisive anche in Sicilia con “Vai Col Liscio”, prodotta da tele 90 nel messinese e tante altre. Nell’Aprile dello stesso anno partecipa come autore/compositore ed esecutore all’XI° Festival Nazionale “Musica senza Parole”, tenutosi al Teatro Astra di Castelfidardo (AN), riscuotendo un gran successo con la tarantella “ITALIANISSIMA”. Per completare in bellezza il 2013, proprio a Novembre pubblica il suo II0 disco intitolato “PAZZO LISCIO” con 21 brani inediti del giovane fisarmonicista. Attualmente Giuseppe Spinelli all’età di ventidue anni fa danzare le sue dita su quei tasti che fanno tremare dall’emozione, nei vari Spettacoli ed intrattenimenti Musicali ed inoltre trasmette con tanto amore la sua passione e il suo sapere a tutti gli amanti della fisarmonica di tutte le età; come sempre “Accarezzando la sua amata Fisarmonica come se fosse la Donna della sua Vita” e portando sempre nel cuore e nelle mani colui che questa passione l’ha amata fino alla fine e che continua ad ascoltarlo dall’alto, nonché il suo “Caro Nonno…”

WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi