Vergato saluta Giorgio Satalino il campione del calcio locale

2019/10/19, Vergato – Una folla numerosa e commossa ha accolto Giorgio Satalino, il campione del calcio locale, per l’ultimo saluto nella Chiesa Parrocchiale del Sacro Cuore di Gesù. Silenzio e partecipazione durante il sacro rito celebrato da don Silvano Manzoni. Immancabile la presenza di ex giocatori che hanno condiviso la stessa passione sugli stessi campi di calcio, tra questi Tullio Bernardi e Fanini Eros. Alla famiglia le nostre più sentite condoglianze.

Alcune immagini all’uscita della Chiesa.

Lo abbiamo conosciuto nel 2012 quando ci ha consegnato l’album dei suoi ricordi calcistici. Un album che ricordiamo pieno di ritagli di giornale, articoli che farebbero ben figura in un volume sulla storia del calcio vergatese. Questa era l’intenzione, la strada da intraprendere, ma… chi si era “preso la briga…” lo ha preceduto sui campi del cielo.  Chissà se ora riprenderanno il discorso tra di loro. Vogliamo pensare di sì! 

Gli album di ritagli, una storia non solo personale ma come ci ha più volte fatto notare coinvolgeva anche i figli con la stessa passione. Tutto un materiale che assieme al libretto rosso di Dario Bonaiuti raccontano un’epoca.

Pubblichiamo un’articolo di Enrico Carboni che racconta una partita con entrambi protagonisti, giocatore e cronista…

Vergato vs Scandiano 2-0

VERGATO : Pasquali ; Liquori, Benassi, Pellegrineschi, Marzelli, Piazzi; Rubini, Gherardi, Satalino, Sabbatini, Pancaldi.
SCANDIANO: Barbieri; Borghi, Calveri ; Bernardelli, Montecchi, Zanotti, Cucchi, Francia, Marassi, Riva, Pecaroni.
ARBITRO: signor Reggiani di Castel San Pietro.
Vergato 27 novembre – Il Vergato ha vinto nettamente l’incontro odierno senza però mai entusiasmare lo scarso pubblico presente. Le uniche azioni efficaci si sono avute nel primo tempo e si sono concretizzate nei due gol ……. dall’ottimo portiere ospite.
Nel secondo tempo la, gara è scaduta, forse perchè i locali hanno insistito in un gioco stretto e personale e perchè il campo era divenuto molto pesante. Lo Scandiano ne approfittava per imbastire alcune azioni senza penò mai impensierire la difesa del Vergato.
Al 5′ il Vergato passa in vantaggio; tira Pancaldi e il portiere non trattiene ; irrompe Satalino che insacca. Al 20’ Pancaldi passa a Rubini che evitando il terzino segna imparabilmente. Al 38′ il portiere ospite si fa applaudire per un ottimo intervento su Pellegrineschi. Al 43″ Gherardi fugge sulla sinistra, centra, raccoglie Rubini che di testa coglie il palo.
Nella ripresa, (dopo alcuni tentativi degli ospiti, si giunge al 29′ quando Satalino mette nel sacco ma l’arbitro annulla per fuori gioco di Pancaldi. Poi più niente di notevole da segnalare fino ai 43′; allorché l’arbitro che fino allora aveva tenuto bene in pugno le redini della partita espelle Piazzi per un fallo di poco conto, e subito dopo Montecchi.
ENRICO CARBONI

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi