Pietro Orlandi impiegato dell’ufficio del registro di Vergato

VN24_Tito Menzani_Fam1--22014/11/02, Vergato – Una foto di Vergato inizio novecento. Conosciamo la persona che parla con l’ufficiale, in prossimità dell’attuale monumento ai caduti, è  il bisnonno del dott. Tito Menzani, recentemente a Vergato per la presentazione del libro; Vergato dalle radici a una nuova identità, si chiamava Pietro Orlandi (impiegato dell’ufficio del registro di Vergato negli anni dieci o venti). Sullo sfondo la stazione ferroviaria e l’edificio della Cassa di Risparmio tutt’ora esistente, mentre sull’attuale via Marconi si stanno piantando gli alberi e costruendo i giardini pubblici. Questo fatto dimostra l’età della foto sicuramente antecedente al “viale dei cento metri” (dalla stazione al Pincio) o come alcuni chiamano… il piccolo Viale Imperiale di Vergato…

La foto è di proprietà dei signori Franco e Anna Cambisi, che ringraziamo per averci fatto vivere questa emozione.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi