Notizie dal palazzo – Inps, Biblioteca, stazione della Carbona… e altro!

2015/01/07, Vergato – Finite le feste… alcune notizie dal Palazzo!

VN24_Uliani Giuditta_IMG_0854INPS a Vergato; dopo l’interpellanza di Giuditta Uliani, lista “Noi Voi Vergato”, a proposito di voci su una possibile chiusura degli uffici di Vergato (http://vergatonews24.it/2014/10/02/giuditta-uliani-sulla-probabile-chiusura-dellinps-a-vergato/) apprendiamo che il sindaco Massimo Gnudi e il presidente dell’Unione dei Comuni  Romano Franchi, si stanno adoperando per creare un’ufficio in piazza della Pace, sempre a Vergato, dove attualmente risiedono alcuni uffici ex Comunità Montana. Questa sarebbe la prima condizione posta dai dirigenti INPS perchè a Vergato rimanga uno sportello al servizio dei cittadini. Orari e giorni della settimana aperti, sono ancora da definire.

OLYMPUS DIGITAL CAMERABiblioteca di Vergato – 30.000 euro per statistiche, letture animate e catalogazioni- Un lettore ci segnala questa delibera a favore della cooperativa Open group (?) per il potenziamento della Biblioteca “Paolo Guidotti”: Il documento in pdf: 20140096G (1)

OGGETTO: SERVIZIO PER ATTIVITA’ BIBLIOTECONOMICA E DI ANIMAZIONE/PROMOZIONE ALLA LETTURA PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE “P. GUIDOTTI” PER L’ANNO 2015 – AFFIDAMENTO ALLA DITTA OPEN GROUP SOCIETA’ COOPERATIVA TRAMITE LO STRUMENTO DEL MEPA DI CONSIP (CIG  124169F)
LA GIUNTA COMUNALE DATO ATTO che:
– in data al 31/12/2014 è in scadenza il servizio di attività biblioteconomia e di
animazione/promozione alla lettura presso la Biblioteca Comunale “P.Guidotti” di Vergato;
– ai sensi dell’art. 26 comma 3 della legge 23 dicembre 1999, n. 488, in ordine alla fornitura
del servizio in oggetto è stata verificata l’assenza, alla data odierna, di Convenzioni attive
stipulate da Consip S.p.A. e da Intercent-ER;
CONSIDERATA l’esigenza di assicurare presso la Biblioteca Comunale “P.Guidotti” di Vergato per
l’anno 2015 il servizio relativo alle attività biblioteconomiche (indicativamente 900 ore), quali:
– acquisizione e catalogazione dei beni librari o di risorse informative tramite il software Sebina Open Library;
– produzione di statistiche prestiti, utenti e posseduto, oltre che di registri e bollettini novità e gestione ritardi/solleciti tramite il software di cui sopra;
– promozione e valorizzazione delle collezioni della biblioteca;
– selezione e catalogazione dei materiali non pubblicati (foto, video, materiale grigio, opuscoli
e manifesti);
– gestione delle attività di cooperazione bibliotecaria all’interno del Distretto Montagna;
e relativo, altresì, alle attività di animazione e promozione alla lettura per bambini e ragazzi (indicativamente 300 ore) comprendenti:
– esecuzione di attività e laboratori per le classi delle scuole elementari e dell’infanzia del
territorio;
– promozione e valorizzazione delle collezioni per ragazzi tramite bibliografie tematiche,
mostre e percorsi di lettura;
– coordinamento con le scuole del territorio per le attività di promozione alla lettura;
DATO ATTO che tramite il MePa sul sito www.acquistinretepa.it (Consip) in data 13/12/2014 si è
proceduto alla richiesta di offerta RDO 701000 (CIG ZC5124169F), prot. 16386 del 12/12/2014 e
allegati, indirizzata alle ditte seguenti (in ordine alfabetico):
– Anastasis soc. coop.;
– Le pagine cooperativa sociale a r.l.;
– Mutina.net snc di Foroni vanni & C.;
– Open Group società cooperativa sociale o.n.l.u.s.;
– Società cooperativa Culture;
DATO ATTO che l’importo a base d’asta per l’assegnazione del servizio, con le modalità
identificate nella RDO 701000 è stato fissato al valore di € 29.400,00 (IVA compresa) di cui €
240,00 relativi agli oneri di sicurezza con termine ultimo di presentazione dell’offerta a ribasso
fissato in data 17/12/2014;
VISTA l’offerta a ribasso della ditta Open Group tramite lo strumento del MePa è risultata pari a €
29.144,70 e, pertanto, congrua rispetto al servizio richiesto;
DATO ATTO che:
– è possibile procedere in economia, in relazione alla tipologia della fornitura in oggetto, ai
sensi di quanto dispone 4 lettera l del Regolamento comunale per la fornitura di beni e di
servizi in economia;
– ai sensi dell’art. 7 del D.L. 7 maggio 2012, n. 52, le amministrazioni pubbliche nell’indizione
o nell’effettuazione delle proprie procedure di acquisto applicano parametri prezzo-qualità
migliorativi di quelli eventualmente individuati in modo specifico nei bandi di gara pubblicati
dalla Consip S.p.A. per beni o servizi comparabili;
– ai sensi dell’art. 26, comma 3, della legge 23 dicembre 1999, n. 488, in ordine alla fornitura
in oggetto, l’U.O. Acquisti Economato ha utilizzato lo strumento del Mercato Elettronico
della pubblica amministrazione tramite procedura a ribasso;
VISTO il T.U. Enti Locali (D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267), e successive modifiche e integrazioni;
DATO ATTO che sul presente atto, ai sensi dell’art. 49 del T.U. 18/08/2000 n. 267 sono
stati espressi i pareri favorevoli in ordine alla regolarità tecnica e contabile, da parte dei
responsabili dei servizi interessati, nonché il parere di conformità da parte del Segretario,
come da certificazione allegata;
AD UNANIMITÀ di voti legalmente espressi;
D E L I B E R A
1) DI AFFIDARE il servizio di attività biblioteconomia e di animazione/promozione alla lettura alla
ditta Open Group società cooperativa (C.F. 0429546037 – P.I. 04295460374) con sede in Bologna
per il periodo 01/01/2015 – 31/12/2015 tramite lo strumento della negoziazione a ribasso del MePa
di Consip per le motivazioni di cui in premessa, per un importo di spesa comprensivo di iva pari a €
29.144,70 (CIG ZC5124169F).
2) DI IMPEGNARE la spesa di € 29.144,70 ai sensi dell’art. 42 del T.U. Enti Locali (D.Lgs. 18
agosto 2000, n. 267), trattandosi di forniture di beni e servizi a carattere continuativo, assumendo
impegno contabile (ex art. 34 comma 5 del Regolamento Comunale di Contabilità) con
l’imputazione al capitolo 5133/174 “Attività di promozione alla lettura ed iniziative varia” del bilancio
pluriennale dell’esercizio 2015;
*************
DI DICHIARARE, con voto unanime favorevole espresso con separata votazione, la presente
deliberazione immediatamente eseguibile, a causa dell’urgenza, ai sensi dell’art. 134, 4° comma,
del T.U. Enti Locali (D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267).

Il lettore continua… In effetti non capisco il bisogno di affidare ad Open Group dei servizi bibliotecari che mi sembra possano svolgere anche gli addetti attuali. E’ interessante sapere che la Open Group fa parte della Lega Cooperative e si è appena costituita come fusione di 3 precedenti cooperative. Nel sito internet, alla voce “cosa facciamo” è indicata questa spiegazione di cui in non ci ho capito niente:
In un’ottica di sinergia tra comunità e territorio ci occupiamo di informazione grazie alle emittenti Radio Città del Capo e Libera Radio, di mobilità e sostenibilità con la nostra agenzia di comunicazione, del mondo delle biblioteche e della catalogazione con i Patrimoni culturali, di servizi socio-educativi e di sostegno scolastico con il settore Infanzia e giovani. Offriamo un’opportunità lavorativa a persone svantaggiate, integrando le attività produttive con la riabilitazione e ilreinserimento sociale. Inoltre, i laboratori protetti per persone con disabilità psico-fisica sono la concretizzazione della nostra idea di integrazione, di tutela e di ricchezza socio-culturale. Crediamo che si debbano sparigliare le carte. Che si debbano cercare connessioni inedite tra cura e cultura, tra inclusione e innovazione sociale…

VN24_Argentieri Giuseppe139Giuseppe Argentieri – La lista “Vergato Cambia Musica” a proposito della strada, stazione della Carbona. L’ultima interpellanza che ha presentato per chiedere lavori di sistemazione del piazzale e della strada di acceso alla stazione della Carbona, località dimenticata da tutti… interrogazione stazione loc. Carbona

Oggetto: Interpellanza strada e piazzale antistante stazione ferroviaria località Carbona
• Considerato che in località “Carbona” di Vergato è presente una Stazione Ferroviaria che prevede la fermata di 10 corse ferroviarie della tratta Bologna ­Porretta Terme e viceversa al giorno;
• Considerato che, data la distanza della stazione dal capoluogo di Vergato e la mancanza di altri mezzi di collegamento “Carbona­ Capoluogo”, la popolazione residente usufruisce di tale servizio in maniera rilevante;
• Visto che da un sopralluogo da noi effettuato risulta che la strada di accesso ed il piazzale antistante l’uscita pedonale versano in stato fatiscente con la presenza di numerose buche che, in caso di pioggia, creano allagamenti con la formazione di fango e poltiglia, limitandone e quindi impedendone di fatto l’utilizzo;
• Visto che l’illuminazione pubblica non funziona essendo in stato di abbandono, nonostante la fermata di alcune corse sia prevista in orario notturno considerando anche l’accorciarsi delle ore di luce diurne;• Al fine di non limitare l’utilizzo di tale fermata ferroviaria per inaccessibilità da parte della cittadinanza, giustificandone quindi l’eventuale soppressione da parte di RTF, gestore della linea; la lista “vergato cambia musica”
CHIEDE
• se sono previsti lavori di sistemazione dell’area in questione;
• se non previsti di procedere in tempi brevi e certi all’asfaltatura di tali spazi ed al ripristino della funzionalità dei due lampioni esistenti;
• di dare comunicazione dei progetti e dei tempi di realizzazione delle opere sollecitate dal gruppo consiliare “Vergato cambia musica” Cordialmente I Consiglieri Comunali: Giuseppe Argentieri e Carlo Monaco
Articolo GEV ModificatoLa nuova sede per le GEV a Vergato – Una sede ufficiale delle guardie ecologiche volontarie (GEV), dovrebbe trovare posto in uno dei tre locali dati in uso al Comune di Vergato presso la stazione FS. In fase conclusiva l’affidamento del locale ai volontari.
.
.
.
.

Agli Alpini la nostra sicurezza in caso di disastri, quali terremoti, inondazioni o… Un gruppo da sempre in prima linea nei paesi dove hanno avuto bisogno di loro. Recentemente intervenuti anche nel modenese… vicini a casa, ma anche nel Friuli di ormai lontana memoria e in altre regioni dell’Italia. A loro va il Piano di Protezione Civile in accordo con il Comune di Vergato. Ma gli anni passano e l’età avanza, come dicono loro stessi… e allora? Secondo il sindaco Massimo Gnudi; saranno comunque dei buoni istruttori per i giovani volontari che andranno a integrare questo servizio. Di più ne sapremo prossimamente.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.<br>Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,<br>acconsenti all'uso dei cookie.<br> Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi