Castiglione dei Pepoli – Montagna in Fiera 2015

Montagna_in fiera2015/08/25, Castiglione dei Pepoli – Montagna in Fiera 2015 – A Castiglione dei Pepoli dal 28 al 30 agosto tradizionale appuntamento con produttori e prodotti della montagna bolognese Nell’anno dell’Expo, focus sul cibo con ospite d’onore la “regina del tortellino”, Lucia Antonelli

25 agosto 2015 – Organizzata dal Comune di Castiglione dei Pepoli, in collaborazione con Pro Loco, Unione Comuni Appennino bolognese e le Associazioni di categoria, si tiene a Castiglione dei Pepoli, dal 28 al 30 agosto, Montagna in Fiera, tra le principali manifestazioni espositive della montagna bolognese.

Giunta alla XXVII edizione, nell’anno dell’Expo di Milano 2015 Montagna in Fiera non poteva non parlare di cibo. L’Expo sarà, infatti, la piattaforma di un confronto di idee e soluzioni condivise sul tema dell’alimentazione, stimolerà la creatività dei Paesi e promuoverà le innovazioni per un futuro sostenibile, offrendo a tutti la possibilità di conoscere e assaggiare i migliori piatti del mondo e scoprire le eccellenze della tradizione agroalimentare e gastronomica di ogni Paese.

“E il nostro Appennino – come spiega Tommaso Tarabusi, Assessore allo Sviluppo, Turismo e Agricoltura del Comune di Castiglione dei Pepoli, nella presentazione dell’iniziativa –  offre un’innumerevole quantità di prodotti e piatti tipici. A Montagna in Fiera 2015 – prosegue Tarabusi – insieme ai produttori agricoli della montagna e numerosi espositori di prodotti alimentari, sarà presente la tradizione locale con MontagnAmica – La Strada dei Vini e Sapori e il Direttore della Strada, Paolo Canto, presenterà alcune eccellenze della nostra montagna. Un apposito spazio sarà, inoltre, dedicato allo zuccherino montanaro con i produttori locali, grazie ad un progetto finanziato dalla Regione Emilia-Romagna”.

Sul versante dell’animazione, Montagna in Fiera ha scelto di privilegiare forme artistiche fortemente spettacolari quali il teatro di strada e l’arte circense. “All’estero – dice ancora l’Assessore Tarabusi – esistono addirittura università dedicate a questa forma di spettacolo. In Italia uno dei gruppi più rappresentativi in questa nobile forma di espressione artistica, è l’Associazione ArterEgo, che invaderà con i suoi funamboli, giocolieri, trampolieri e mangiafuoco, le piazze e le vie della nostra cittadina, con il coinvolgimento diretto di grandi e piccini”.

Nel corso dell’evento fieristico sarà presente anche la compagnia Teatro Koinè con lo spettacolo Le mani in Pasta. Un’esperta sfoglina-attrice guiderà gruppi di spettatori lungo le tappe della produzione della pasta sfoglia all’uovo: dalla preparazione degli ingredienti, all’impasto della farina, fino alla laminatura della sfoglia, al taglio ed alla produzione di bellissimi nidi di tagliatelle. In questa occasione interverrà anche Lucia Antonelli, vincitrice del titolo “regina del tortellino”, che illustrerà l’importanza della cucina tradizionale del nostro Appennino.

Nei giorni di venerdì, sabato e domenica, in occasione della Fiera, a Castiglione dei Pepoli sarà disponibile un servizio navetta bus gratuito per garantire l’accesso anche dai parcheggi più decentrati.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi