Il “Crocione” di Carviano, atti vandalici e ricostruzione

VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_0212016/04/16, Carviano – Grizzana – Ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria?

Così ci spiegavano a scuola, ma la prova pratica è stata fatta a Carviano. Dopo le ultime case sopra il laghetto, presso il Poggio, lungo un sentiero panoramico che domina le vallate del Reno e il Monte di Salvaro, a 100 metri sul crinale verso Salvaro dove da memoria recente, nel 1959, è stata collocata la croce in cemento armato, a probabile sostituzione di croce in legno, donata dal maresciallo Gerardo Cerè, possidente del luogo, il Fornello. Recita la scritta nel cemento; Cerè Gerardo pose 1959

Da un nostro sopralluogo abbiamo riscontrato che sono state realizzate alcune modifiche, apparentemente ingiustificate, ma da lì a pochi metri abbiamo incontrato un testimone dei lavori, anzi il protagonista; Sergio.

In sintesi la storia è questa; la croce in cemento era stata abbattuta da alcuni vandali i quali non avevano avuto scrupoli a farla precipitare nella scarpata, ma grazie all’intervento di Sergio con l’aiuto di alcuni appassionati di motocross di Pioppe la croce è ritornata al suo posto, poco importa se girata con le scritte verso Salvaro anzichè Carviano. Ritorna alla mente un caso simile con la croce in ferro del cimitero di Carviano anche questa segata alla base, si pensava a un tentativo di furto, ora si apre una nuova pista; chi è che compie questi atti?

Il crocione e il panorama dal sentiero facilmente accessibile per una passeggiata.

VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_027 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_026 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_020 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_019 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_018 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_017 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_016 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_015 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_014 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_013 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_012 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_011 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_010 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_009 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_008 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_007 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_006 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_005 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_004 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_003 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_002 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_001 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_028 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_021 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_022 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_023 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_024 VN24_20160416_Carviano-Grizzana_Crocione_025

Articoli correlati; Il Crocione di Carviano – La storia e le ipotesi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d bloggers like this:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera,
acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori informazioni

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi

  • Statistica - Wordpress Stat
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
La privacy policy completa può essere consultata alla pagina dedicata.

Chiudi